Home » News, Trasporti » Portorosega: incremento di traffico del 9%

Portorosega: incremento di traffico del 9%

È positivo il volume di traffico su Portorosega (il Porto industriale di Monfalcone) anche nel mese di agosto, con un incremento del 9,01% sullo stesso mese 2010. Lo rende noto l’Azienda speciale per il Porto di Monfalcone (Gorizia), che segnala un incremento nel periodo gennaio-agosto 2011 rispetto ai primi otto mesi del 2010 del 17,74%, con 2.273.671 tonnellate contro le 1.931.041 2010.

Costante invece la flessione dei combustibili, che registra un -23,77% e che influenza negativamente il raffronto complessivo dei traffici: più consistente sarebbe la variazione, dato che la perdita sui combustibili è di oltre 100.000 tonnellate circa.

Molto bene il traffico di cellulosa che nei primi otto mesi dell’anno evidenzia un incremento del 43,17% (683.555 tonnellate contro 477.458), dei metallurgici, con +36,53% (945.809 tonnellate contro 692.760), delle autovetture (+35,94%), con 57.479 del 2011, a fronte di 42.284 del 2010.

Pressochè costante, infine, il numero delle navi che hanno toccato il Porto nel periodo, con 329 unità complessive. In evidenza, a livello di Paese, in primis l’Italia (128), il Belize (18), la Georgia (15), Malta (31), Panama (36), Singapore (15), Turchia (22).

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porti del Nord Sardegna: calo vicino al 30% per i passeggeri ad Olbia
  2. Aumenta la crisi nei porti del Nord Sardegna
  3. Aeroporti di Puglia: 21% di crescita nei primi cinque mesi del 2011
  4. Porto di Ancona: nei primi 5 mesi crestita supera 9%
  5. Porto di Ancona: febbraio fa registrare un calo di merci

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3978

Scritto da Salvatore Carruezzo su set 15 2011. Archiviato come News, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab