Home » Legislazione, News, Trasporti » ASSOLOGISTICA CULTURAeFORMAZIONE: SISTEMI GIURIDICI A CONFRONTO

ASSOLOGISTICA CULTURAeFORMAZIONE: SISTEMI GIURIDICI A CONFRONTO

MILANO – Il 20 marzo al Palazzo Cusani di Milano si terrà un importante incontro pubblico intitolato “L’internazionalizzazione dei processi logistici: sistemi giuridici a confronto” organizzato da Assologistica CulturaeFormazione, Studio Legale LS e Assologistica, coinvolgendo massimi esperti europei.

E’ la prima volta che si mettono a confronto gli aspetti legali della logistica e del trasporto multimodale italiani con quelli di altri paesi UE – Francia, Germania, Olanda, Polonia e Spagna – verso i quali l’Italia registra importanti relazioni di scambio  commerciale. L’iniziativa intende offrire un quadro sintetico e chiaro delle differenti principali caratteristiche normative che contraddistinguono un medesimo processo  logistico nell’attraversare i territori di diversi stati sovrani.

I lavori del convegno, che oltre alla aziende è rivolto al mondo della logistica nel suo complesso, si dispiegheranno lungo l’intera mattinata ed è richiesta una registrazione preventiva per assicurarsi la disponibilità di posto.

“Stiamo sviluppando un intenso programma di iniziative” ha commentato il neo Presidente di Assologistica CulturaeFormazione, Luigi Terzi “Il nostro obiettivo è di essere al servizio delle imprese italiane della domanda e dell’offerta della catena logistica nel campo della conoscenza e della formazione, con strumenti qualitativi che aiutino e supportino il loro complesso lavoro quotidiano. Il nostro settore oggi si confronta in ambienti sempre più competitivi e la preparazione, l’aggiornamento e l’informazione delle risorse umane fa sempre più spesso la differenza.

Io e i colleghi che mi affiancano in questo delicato progetto di Assologistica, appoggiati dalle imprese associate, intendiamo introdurre metodologie innovative nel campo della formazione della logistica in c/terzi.  Siamo focalizzati sui reali bisogni del nostro mondo, che opera in dimensioni infrastrutturali sempre più europee ma diversamente normate dai diversi paesi sovrani. Se non correttamente individuate, le problematiche che ne insorgono diventano facile ostacolo alla fluidità e l’efficienza dei servizi forniti dalla logistica”.

Assologistica Cultura e Formazione è l’estensione di Assologistica dedicata all’approfondimento tecnico, scientifico e professionale degli aspetti di interesse diretto delle imprese di logistica e delle imprese di produzione. Affiancano il Presidente Luigi Terzi, Antonio Ascari, per i Rapporti istituzionali e anche di partnernariato con associazioni e enti italiani ed esteri sensibili alla formazione nel settore della logistica sia da parte della domanda che da quella dell’offerta, Tiziano Barone, Coordinatore scientifico e Renzo Sartori per i Rapporti con università e centri di ricerca.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=27595

Scritto da su Mar 9 2015. Archiviato come Legislazione, News, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab