Home » Authority, Italia, Nautica, News, Trasporti » La Msc Miriam ha fatto scalo al porto di Gioia Tauro

La Msc Miriam ha fatto scalo al porto di Gioia Tauro

Grande soddisfazione è stata manifestata dal commissario straordinario Andrea Agostinelli


Tra le navi portacontainer più grandi al mondo, all’alba di oggi, la Msc Miriam ha fatto scalo al porto di Gioia Tauro. Costruita nel 2016 dai cantieri Daewoo Shipbuilding & Marine Engineering, in Corea del Sud, misura 400 metri di lunghezza, 59 di larghezza e vanta una portata pari a 19.224 teus. Grande soddisfazione è stata manifestata dal commissario straordinario Andrea Agostinelli, a capo dell’Autorità portuale di Gioia Tauro, che ha dichiarato: “Ricevere un nave di tale portata per il porto di Goia Tauro non è stato un problema perché rientra tra le sue peculiarità. Del resto, nel nostro scalo è possibile ricevere e lavorare, contemporaneamente, tre portacontainer di ultima generazione, grazie alle sue dotazioni infrastrutturali ed organizzative di alto standard”.

Con una banchina lineare tra le più lunghe del Mediterraneo, circa 3,5 chilometri, equipaggiata con gru post-panamax che raggiungono la 23esima fila di container, ha una profondità di canale di 18 metri ed un piazzale da 1,6 milioni di metri quadrati . “Il porto di Gioia Tauro – ha aggiunto Agostinelli – dimostra, ancora una volta, di essere all’altezza delle richieste crescenti di mercato, grazie anche alla collaborazione istituzionale dell’Autorità marittima e all’alta professionalità della maestranze e dei servizi tecnico-nautici in porto”.

Partita dal Far East, dopo aver lasciato Port Said e passando dal canale di Suez, la Msc Miriam ripartirà domani per proseguire il suo viaggio nel Mediterraneo e poi fare rientro nel mercato asiatico. Il porto di Gioia Tauro, grazie anche alla sua posizione baricentrica nel bacino del Mediterraneo, è stato inserito nelle toccate di riferimento delle tratte internazionali dell’alleanza armatoriale 2M, costituita dalle due compagnie del trasporto marittimo containerizzato Maersk Line e Mediterranean Shipping Company.

Il ministro Danilo Toninelli:”Al porto di Gioia Tauro ha fatto scalo la MSC Mirjam, una nave mega portacontainer da 19mila TEUs, tra le più grandi al mondo. Prende avvio la fase di rilancio per cui abbiamo lavorato duramente e presto arriveranno tre nuove gru, oltre a tanti altri investimenti. Ma è solo l’inizio: a breve torneremo in Calabria per importanti novità”.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=60680

Scritto da su Apr 30 2019. Archiviato come Authority, Italia, Nautica, News, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab