Home » Italia, News, Trasporti » Porti, Uiltrasporti: alla mobilitazione dei lavoratori vanno date risposte

Porti, Uiltrasporti: alla mobilitazione dei lavoratori vanno date risposte

Roma-“L’andamento dello sciopero nazionale unitario dei porti italiani ci sta dando ragione dell’iniziativa, non solo in termini di altissima adesione ovunque, ma anche di riscontri ricevuti dalle controparti”. Ad affermarlo il Segretario nazionale della Uiltrasporti, Marco Odone, che prosegue: “A Genova, il Presidente della AdSP Alto Tirreno, Paolo Signorini, ha ricevuto i Segretari nazionali con le delegazioni dei lavoratori portuali di Savona e Genova, sul Ccnl, sulla mancata applicazione dell’organico porto e delle norme collegate, e sulla necessità di istituire un Fondo nazionale di tutela dei lavoratori esposti alle mansioni usuranti e ai processi di automazione, che Signorini ha condiviso.

“A Livorno invece – prosegue Odone – nel corso dell’assemblea dei porti europei Espo, sono state illustrate le ragioni dello sciopero, a cui ha fatto seguito il Presidente dei porti italiani, Daniele Rossi, che ha rimarcato l’urgenza di riprendere la trattativa di rinnovo del Ccnl.

“L’azione di mobilitazione – conclude il Segretario della Uiltrasporti – deve vedere la riapertura del tavolo negoziale per la conclusione del rinnovo del Ccnl e la riapertura di un confronto con il Ministero sulle tematiche di regolazione del mercato nei porti. In questo senso apprezziamo quanto dichiarato da Assoporti”.

Leggi anche:

  1. Scioperi, Tarlazzi (Uiltrasporti): il Governo non ci dà scelta, si apre stagione di lotta
  2. Porti, Uiltrasporti: un’azione di mobilitazione in tempi brevissimi
  3. Uiltrasporti su sciopero marittimi: “Le istituzioni agiscano dell’interesse generale”
  4. PORTI: UILTRASPORTI, EMENDAMENTO DEL CENTRO DESTRA MALDESTRO E NOCIVO
  5. UILTRASPORTI, PRONTI ALLA MOBILITAZIONE SE NON SARA’ APPROVATO IL CORRETTIVO PORTI

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=61824

Scritto da Redazione su mag 23 2019. Archiviato come Italia, News, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab