Home » Italia, Legislazione, Nautica, News, Trasporti » PORTO: OPPORTUNITA’ DI FORMAZIONE E DI LAVORO, ISCRIZIONI ENTRO GIUGNO

PORTO: OPPORTUNITA’ DI FORMAZIONE E DI LAVORO, ISCRIZIONI ENTRO GIUGNO

Venezia-L’ente di formazione dell’Autorità di Sistema Portuale, CFLI – Consorzio Formazione Logistica Intermodale, cerca 8 disoccupati da inserire in un percorso di formazione e orientamento nel settore della logistica portuale della durata di 200 ore, cui seguirà un tirocinio in azienda di 4 mesi. Per l’intera durata del percorso formativo è prevista un’indennità che può arrivare a 6 euro l’ora. Il bando scade il 10 giugno.

Anche l’ITS Marco Polo, unico Istituto Tecnico Superiore italiano specializzato in logistica portuale, chiude le iscrizioni per il biennio 2019-2021 a fine giugno e rimangono alcune posizioni aperte.

Mentre CFLI si rivolge a disoccupati e inoccupati e mira a fornire concrete opportunità di reinserimento nel mondo del lavoro, l’ITS Marco Polo offre percorsi formativi rivolti a giovani in possesso del diploma di scuola media superiore che intendono investire due anni di formazione specializzante nel settore del trasporto marittimo-portuale ed aeroportuale.

Sia l’ITS Marco Polo sia CFLI possono contare su percentuali di placement di assoluto rilievo tra il 70% ed il 90%. Il porto di Venezia si conferma, infatti, il principale polo occupazionale della regione con circa 15.000 tra addetti diretti e indiretti e oltre 1.200 aziende insediate.
Per informazioni: www.cfli.itwww.itsmarcopolo.it

Leggi anche:

  1. RANDSTAD, ARRIVA IN ITALIA IL VELIERO DEL LAVORO E DELLA FORMAZIONE
  2. Porto di Venezia: finanziate 5 borse di studio dell’ITS Marco Polo in logistica portuale
  3. Sea Safety 4.0: Istruzione – Formazione – Alternanza scuola/lavoro
  4. Porto di Venezia: Logistics Career Day 2017
  5. Porto di Venezia: al via il progetto per il green port

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=62439

Scritto da Redazione su giu 6 2019. Archiviato come Italia, Legislazione, Nautica, News, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab