Home » Eventi, Italia, News, Trasporti » ”CYBER WAR: L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE SFIDA FRODI E ATTACCHI AI BIG DATA” DIGITAL MEETING BARI

”CYBER WAR: L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE SFIDA FRODI E ATTACCHI AI BIG DATA” DIGITAL MEETING BARI

Venerdì 21 giugno 2019 si terrà il DIGITAL MEETING dal titolo ” CYBER WAR: L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE SFIDA FRODI E ATTACCHI AI BIG DATA“, nel Salone degli Affreschi presso la sede del Palazzo dell’Ateneo di Bari alle ore 10.30.

L’importanza del tema di grande attualità, verterà su argomenti che illustreranno quanto i Big Data, gli algoritmi, i software, possano essere entrati a far parte della nostra quotidiana attività lavorativa in tutti settori e in tutte le realtà, private e pubbliche e quanto l’uomo sia continuamente sotto “minaccia”, in una guerra digitale, attraverso l’attacco e le truffe a tutti gli elementi della business intelligence.

Per prevenire il “malanno del secolo” che si manifesta con frodi alle grandi aziende pubbliche e private, la soluzione più immediata è trovare modalità al fine di contrastarlo attraverso il confronto e la concertazione tra enti e consulenti professionisti esperti di BIG DATA ANALYTICS e INTELLIGENZA ARTIFICIALE.

Da questa esigenza nasce il DIGITAL MEETING BARI, un tavolo tecnico, dal quale far emergere modalità d’intervento.

Si dovrebbe partire da una serie di variabili per identificare situazioni sospette e questa è l’attività degli esperti antifrode sia in contesti tradizionali sia in contesti dove l’automatizzazione fa da padrona.

In relazione a queste tematiche, questo nuovo sistema di attività potrebbe essere migliorato grazie all‘utilizzo di tecnologie più performanti e algoritmi più intelligenti.

A promuovere il DIGITAL MEETING BARI, l’Università degli Studi di Bari, che si pone come obiettivo quello di mettere in relazione IMPRESE E AZIENDE, con la presenza di docenti specializzati in statistica e informatica, che illustreranno progetti che rientrano in ambiti relativi alla RICERCA e alla TERZA MISSIONE, i cosiddetti Spin-off, dedicati alla formazione e all’analisi dei Big Data.

Il DIGITAL MEETING BARI, infatti, è stato organizzato in seguito ad un confronto con il GRUPPO ISC – INFORMATION SHARING COMPANY che ha sede a Roma e a Milano premiata tra le 100 ECCELLENZE ITALIANE 2018 NEL SETTORE SVILUPPO SOFTWARE. E ora entra nel territorio pugliese con l’auspicio di fare rete con le realtà presenti nella regione. Inoltre, la collaborazione dell’OIBA propone un’interfaccia ancora più proficuo dal punto di vista contenutistico e interventistico.

Agli ingegneri partecipanti saranno accreditati n.2 CFP.

A seguire, il LIGHT LUNCH by GRUPPO MENELAO per degustare prodotti tipici pugliesi d’eccellenza tra presidi Slow Food e prodotti DOP, in un momento di socializzazione e di scambio culturale enogastronomico.

PROGRAMMA

ORE 10.00: REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI E WELCOME COFFEE
ORE 10.30: SALUTI ISTITUZIONALI
Michele Emiliano – Presidente Regione Puglia
Antonio Felice Uricchio – Magnifico Rettore Università degli Studi di Bari
Ugo Patroni Griffi – Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale
Simeone Di Cagno Abbrescia – Presidente Acquedotto Pugliese
Giuseppe Elia – Direttore Dipartimento Scienze della Formazione, Psicologia e Comunicazione – UNIBA
Roberto Masciopinto – Presidente Ordine Ingegneri Bari
ORE 11.15: INTERVENTI
Mario Mega – Direttore Dipartimento Sviluppo E I.T. Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale
“La sicurezza dei dati nei porti di interesse nazionale “
Franco Fiumara – Direttore Centrale Protezione Aziendale del Gruppo FS Italiane
“L’IA per il contrasto degli attacchi cyber ad una infrastruttura critica informatizzata”
Federico Filacchione – Responsabile CERT – Sogei
“L’aspetto umano della data protection”
On. Francesco Boccia – Presidente Digithon
“Digithon 2019”
E-distribuzione ENEL – To be confirmed
“Value-Added Services enabled by Smart Meter: smart info and Chain 2”
Carmen Fiorella – Consigliera del Consiglio di Amministrazione AQP
“I cyber attacchi alle infrastrutture critiche”
Gen. B. Nicola Altiero – Comandante Provinciale Bari Guardia di Finanza
“Criptovaluta e Bitcoin”
Massimo De Vittorio – Coordinatore Istituto Italiano Tecnologia – Lecce
“Sensori e tecnologie indossabili per il corpo umano: opportunità e rischi nella raccolta continua di dati biometrici”
Fabio Manca – Delegato al rapporto con le imprese – UNIBA
“Analisi globale degli attacchi ai big data”
Antonio Martino – Direttore Generale Gruppo ISC
“La sicurezza e la protezione dei dati da scelta obbligata ad opportunità di sviluppo”
Lucilla Mancini – Responsabile area Cyber Security del Gruppo ISC
“Soluzioni IOT e BIG Data protette”

MODERATORE
Giuseppe Pirlo – Prorettore UNIBA
ORE 13:00 CONCLUSIONI DIGITAL MEETING BARI

PROGRAMMA DIGITAL MEETING BARI PDF

Leggi anche:

  1. Evento: “The digital multi port”
  2. A Napoli il XV Meeting Annuale INSME
  3. Il molo San Cataldo del porto di Bari si arricchisce di tre punti di ormeggio e di infrastrutture logistiche asservite alla sede logistica di Bari della Capitaneria di porto
  4. Pallanuoto in Puglia: sfida verità per la Waterpolo Bari
  5. Porto di Bari: seminario su “Nuovo Codice Doganale dell’Unione: una sfida per gli spedizionieri europei”

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=62636

Scritto da Redazione su giu 11 2019. Archiviato come Eventi, Italia, News, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab