Home » Italia, News, Trasporti » Indagine sui trasporti internazionali di merci-2018/Survey on International Merchandise Transport-2018

Indagine sui trasporti internazionali di merci-2018/Survey on International Merchandise Transport-2018

La Banca d’Italia conduce dal 1998 un’indagine sui trasporti internazionali di merci da e per l’Italia. L’indagine, che contribuisce alla compilazione del conto dei servizi della bilancia dei pagamenti, raccoglie informazioni principalmente sui noli disaggregati per modalità di trasporto e di carico, nonché sulle quote di mercato dei vettori distinti per nazionalità. Il nuovo report annuale, relativo al 2018, è disponibile nella collana Statistiche.

I risultati dell’indagine, basata su interviste condotte presso 197 tra i principali operatori del trasporto internazionale di merci, descrivono per il 2018 un andamento dei costi del trasporto stabile in media per la strada e in aumento per la ferrovia; i costi del trasporto marittimo sono risultati mediamente in calo dopo la ripresa dell’anno precedente, nell’aereo sono invece aumentati. Le quote di mercato dei vettori residenti sono lievemente aumentate in tutti i settori, contribuendo alla riduzione rispetto all’anno precedente del disavanzo nella bilancia dei trasporti mercantili dell’Italia (-5,5 miliardi di euro).

English version
Survey on International Merchandise Transport – 2018

The Bank of Italy conducts a sample survey on Italy’s international merchandise transport since 1998. The survey, which contributes to the compilation of the “services” item of the balance of payments, collects data on freight rates broken down by mode of transport and type of load; moreover, carriers’ market shares by nationality of residence are estimated. The new annual report, referring to 2018, is available in the Statistics series.

The results of the survey, based on interviews with 197 transport operators, show stable freight rates on average in road transport and an upward trend in rail transport; sea freight rates decreased on average after the recovery in the previous year, while air freight rates increased in 2018. The market shares of Italian carriers increased on the previous year in all transport sectors, contributing to the reduction in Italy’s merchandise transport deficit (-€5,5 billion).

Indagine sui trasporti internazionali di merci-2018 pdf
Survey on International Merchandise Transport – 2018 (only in Italian)

Leggi anche:

  1. Il Porto di Venezia a Transport & Logistic Monaco
  2. Fiera Transport Logistic 2019 di Monaco
  3. 4-7 giugno: Interporto Bologna vi aspetta al Transport Logistic
  4. VENEZIA E L’ITALIA CENTRO DELLO SHIPPING E DEI TRASPORTI INTERNAZIONALI
  5. Trasporti marittimi per Ue +2% nel 2011 per merci, in Italia +1%

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=63075

Scritto da Redazione su giu 20 2019. Archiviato come Italia, News, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab