Home » Infrastrutture, Italia, Nautica, News, Trasporti » Delegazione SKF in visita a LSCT: alla scoperta di Porto Lab, del territorio e della cultura del mare

Delegazione SKF in visita a LSCT: alla scoperta di Porto Lab, del territorio e della cultura del mare

SKF, leader di mercato per la produzione di cuscinetti a sfera, è partner storico del progetto Porto Lab, il laboratorio a cielo aperto che ha già permesso a decine di migliaia di studenti della scuola primaria di tutta Italia di visitare i terminal portuali e intermodali del Gruppo Contship Italia.

Gli ospiti del terminal spezzino del gruppo Contship, hanno visitato le aree operative accompagnati da un tutor del progetto Portolab. La delegazione Skf ha potuto assistere al coordinamento delle attività legate al terminal direttamente dalla control room, che supervisiona ogni giorno le attività operative 24/24h.

La giornata è proseguita presso la struttura Luna Blu, ristorante della Fondazione “AUT AUT” nata nel 2017 con l’obiettivo di inserire nel mondo del lavoro giovani adulti con autismo, puntando al settore turistico per definire un modello inclusivo (www.aut-aut.eu/)

Infine, alla scoperta della cultura del mare con una visita guidata al Museo Tecnico Navale. Il museo, voluto dalla Marina Militare ed istituito ad aprile 1925, raccoglie e custodisce testimonianze e tradizione del passato legate al mondo marittimo, e documenta l’evoluzione tecnica delle costruzioni delle navi, dei mezzi impiegati nelle attività e nella guerra marittima, e vanta tra i cimeli più antichi una raccolta di polene. Quello della Spezia è senz’altro il più importante dei musei navali italiani.

Un grazie speciale a SKF, partner del team Porto Lab.

Leggi anche:

  1. Il golfo di La Spezia si tinge di magenta con il primo arrivo della nave ONE Blue Jay (Ocean Network Express) lungo le banchine di LSCT
  2. GLI ONOREVOLI ARESTA E PALMISANO IN VISITA ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI BRINDISI E ALLA DELEGAZIONE DI SPIAGGIA DI VILLANOVA DI OSTUNI
  3. Alla scoperta della “P” di Porto dell’Alfabeto di Marghera per lo sviluppo sostenibile
  4. ADSP MAM: delegazione di Yildirim Holding in visita al porto di Brindisi
  5. Una delegazione del Porto di Koper in visita al porto di La Spezia

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=64988

Scritto da Redazione su lug 25 2019. Archiviato come Infrastrutture, Italia, Nautica, News, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab