Home » Italia, Legislazione, Nautica, News, Trasporti » BASSANINI DELLE MERCI: Semplificazioni per il sistema della logistica italiana

BASSANINI DELLE MERCI: Semplificazioni per il sistema della logistica italiana

Circolare n. 161/2019
Oggetto: Attività confederale – Bassanini delle merci – Annunciate alla Camera le prime tre PDL

Con viva soddisfazione si comunica che il Cnel ha presentato al Parlamento le prime tre Proposte di Legge di Semplificazione per la logistica scaturite dal lavoro di mappatura delle inefficienze che impattano sui processi import-export fatta nei mesi scorsi dal Cnel stesso su input e fattivo contributo di Confetra sotto il coordinamento del prof. Zunarelli.

Questi primi tre provvedimenti – che sono stati già annunciati dall’Aula della Camera – riguardano in particolare:

– l’armonizzazione degli orari di lavoro delle pubbliche amministrazioni che sono coinvolte nella fase di sdoganamento delle merci;

– la semplificazione degli avvisi che le navi in arrivo nei porti devono inviare alle varie amministrazioni;

– il riordino dell’attività regolatoria di varie pubbliche amministrazioni, tra cui quella dell’Art che viene ribadito riguarda solo i servizi di pubblica utilità;

– la competenza territoriale del Giudice di Pace in base alla sede dell’impresa nel caso di controversie che riguardano l’autotrasporto.

Come è evidente si tratta di misure concrete di diretto interesse del settore e in questo è il valore aggiunto dell’iniziativa. A questo primo pacchetto se ne aggiungeranno altri nel prosieguo. Il lavoro prosegue ora a livello parlamentare.

Daniela Dringoli
Codirettore

ALLEGATO

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=66770

Scritto da su Set 13 2019. Archiviato come Italia, Legislazione, Nautica, News, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab