Home » Italia, Nautica, News, Saloni nautici, Trasporti » ALIS ALLA FIERA DEL LEVANTE 2019

ALIS ALLA FIERA DEL LEVANTE 2019

Anche quest’anno l’Associazione ha affrontato temi strategici come il passaggio generazionale e la sfida dell’internazionalizzazione delle imprese del Sud

L’Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile, insieme al partener strategico Grimaldi Studio Legale, ha chiuso oggi pomeriggio, davanti ad una vasta platea formata da numerosi esponenti del mondo giuridico, centinaia di operatori economici e giovani provenienti dal territorio, il ciclo di incontri HUB PER IL SUD, fortemente voluto per la promozione della cultura giuridica d’impresa nell’ambito della 83a Edizione della FIERA DEL LEVANTE. Il Direttore Generale Marcello Di Caterina ha presentato l’azione di ALIS in materia di sviluppo del Mezzogiorno e internazionalizzazione del cluster dei trasporti e della logistica.

“La nostra associazione sta portando avanti una precisa azione volta ad affrontare al meglio i difficili passaggi generazionali in atto in quest’epoca favorendo, da una parte, la cultura della sostenibilità nel nostro comparto, cosa che consentirà alle future generazioni di poter contare su un ambiente decisamente più salubre, dall’altra, un costante sviluppo dell’occupazione giovanile. Sono molto orgoglioso – ha aggiunto Di Caterina – che ALIS abbia contribuito a mettere intorno allo stesso tavolo molti stakeholders tra i quali spiccavano, i Presidenti delle Autorità di Sistemi Portuali pugliesi Ugo Patroni Griffi e Sergio Prete, alcune imprese leader nel proprio settore a livello mondiale come il Gruppo Casillo ed i giovani dell’Istituto Tecnico Superiore per la Logistica della Puglia, tutti nostri importanti associati, a dimostrazione che la FIERA DEL LEVANTE è sempre uno dei principali appuntamenti fieristici del Mediterraneo che offre l’occasione per analizzare temi concreti e mettere in piedi strategie comuni tra le parti interessate”

“Il modello associativo messo in piedi di ALIS – ha concluso il DG Di Caterina – anche grazie a strategiche cooperazioni con importanti realtà come quelle di Grimaldi Studio Legale dirette dall’Avv. Francesco Sciaudone, può rappresentare una leva per una “rivoluzione” controllata del mercato globale attualmente sottoposto a grossi mutamenti. E anche dalla FIERA DEL LEVANTE siamo fieri di poter lanciare un messaggio positivo alle giovani generazioni che potranno affrontare in modo consapevole e sicuro, grazie alla compattezza delle imprese che rappresentiamo capaci di offrire grandi opportunità, il loro ingresso nel mondo del lavoro”.

Leggi anche:

  1. Fiera del Levante: “Puglia, soul food” e “DaMare – Blue economy, Sustainability e Growth”
  2. “Portualità, bonifiche, ambiente e infrastrutture al servizio dello sviluppo”: giovedì alla Fiera del Levante
  3. Apre i battenti il Salone Nautico alla Fiera del Levante
  4. Inaugurato il 14mo Salone nautico della Puglia alla Fiera del Levante
  5. Snim e Fiera del Levante insieme per un grande Salone nautico pugliese

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=67273

Scritto da Redazione su set 20 2019. Archiviato come Italia, Nautica, News, Saloni nautici, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab