Home » Italia, Nautica, News, Trasporti » Inaugurato a Genova il 3° corso di laurea magistrale in “Hydrography and Oceanography”

Inaugurato a Genova il 3° corso di laurea magistrale in “Hydrography and Oceanography”

Il programma è conforme al regolamento dell’International Advisory Board on Standard of Competence, e approvato dall’International Hydrographic Organizzation

Presso l’Istituto Idrografico della Marina, congiuntamente all’Università di Genova, è stato inaugurato il 3° corso di laura magistrale denominato “Hydrography and Oceanography” della classe lauree magistrali in scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio (LM-75).

Lo scopo del corso, svolto interamente in lingua inglese, è quello di fornire agli studenti la piena competenza per pianificare, eseguire e controllare rilievi idrografici e oceanografici finalizzati a supportare le attività idro-oceanografiche per la produzione delle carte nautiche e in favore dell’ingegneria costiera e del telerilevamento.

Il programma è conforme al regolamento dell’International Advisory Board on Standard of Competence (FIG / IHO / ICA) e approvato dall’International Hydrographic Organizzation (IHO), e dà così la possibilità ai frequentatori di ottenere il brevetto di Idrografo di categoria “A” riconosciuto a livello internazionale. Il corso è infatti nato dalla necessità di formare gli ufficiali idrografi della Marina Militare che, al termine dall’Accademia Navale, conseguito il diploma di laurea breve, dovevano completare il percorso formativo con il conseguimento della laurea magistrale.

Ciò è stato reso possibile grazie alla stretta collaborazione e sinergia esistente ormai da oltre 15 anni tra l’Università di Genova e l’Istituto Idrografico della Marina con accordi mirati ad istituire percorsi formativi universitari di alta formazione oltre che per il personale militare, aperti anche al personale civile.

Il 3° corso di laurea appena inaugurato conta 15 studenti iscritti di 9 nazionalità differenti, ciò a testimonianza della valenza internazionale e dell’elevato interesse posto verso il percorso formativo offerto che, grazie alla collaborazione con l’Istituto Idrografico, concede l’opportunità di svolgere attività pratiche e tirocini sulle unità idro-oceanografiche della Marina Militare.

Il prossimo 16 dicembre, presso il complesso storico della Lanterna di Genova, verranno discusse le tesi di laurea che vedranno il completamento del 1° corso di laurea in “Hydrography and Oceanography” per 3 ufficiali della Marina. L’evento segna un duplice traguardo: saranno i primi ufficiali del loro corso d’Accademia a conseguire una laurea magistrale ed i primi idrografi laureati in questo innovativo percorso formativo.

Leggi anche:

  1. Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio: Istituzione del Corso di studio magistrale in “Scienze strategiche marittimo-portuali”.
  2. L’Università Aldo Moro di Bari con l’AdSP MAM presentano il corso di laurea in Economia Aziendale
  3. Istituto Idrografico della Marina: seminario “Hydrography and Blue Growth”
  4. Ad Olbia il corso di laurea specialistica sulla Gestione dell’Ambiente e del Territorio
  5. MARINA MILITARE: CON ISTITUTO NAZIONALE DI GEOFISICA E VULCANOLOGIA CORSO DI FORMAZIONE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=69281

Scritto da Redazione su ott 25 2019. Archiviato come Italia, Nautica, News, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab