Home » Infrastrutture, Italia, Logistica, News, Trasporti » Regione Toscana: Traffico merci, giovedì a Guasticce (Li) una firma per progettare il futuro della logistica portuale

Regione Toscana: Traffico merci, giovedì a Guasticce (Li) una firma per progettare il futuro della logistica portuale

FIRENZE – Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, l’amministratore delegato di Rete Ferroviaria Italiana, Maurizio Gentile, il presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno settentrionale, Stefano Corsini, e il presidente dell’Interporto A. Vespucci, Rocco Guido Nastasi, saranno domani, giovedì 12 dicembre, a Guasticce (Comune di Collesalvetti- Li), per firmare un protocollo d’intesa che darà il via alla progettazione di due importanti opere ferroviarie: il collegamento tra l’Interporto e la linea Collesalvetti – Vada e la prosecuzione verso la linea Pisa-Firenze (tramite il cosiddetto bypass di Pisa).

Il protocollo è stato approvato dalla Giunta regionale nel corso della sua ultima seduta su proposta dell’assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli.

L’appuntamento è alle ore 11,00 all’Interporto di Guasticce, nella sala convegni della Palazzina Colombo. Ai saluti del presidente dell’Interporto Nastasi, del sindaco di Collesalvetti Adelio Antolini e del sindaco di Livorno Luca Salvetti, seguiranno la presentazione dei progetti ferroviari di RFI e la realazione di Maurizio Gentile, l’intervento del presidente Corsini e le conclusioni del presidente Rossi. Al termine della mattinata, alle ore 12,30 circa, è prevista la firma.

L’iniziativa sarà seguita da un rapido sopralluogo al luogo dove sarà realizzato lo ‘scavalco’, collegamento ferroviario diretto tra il Porto di Livorno e l’Interporto Vespucci.

P.P.

Leggi anche:

  1. Zone Logistiche Semplificate, la Regione Toscana avvia iter per istituirne una sulla costa
  2. Arcipelago Pulito 2.0, lunedì 11 novembre la firma per estendere la sperimentazione ad altri porti della Toscana
  3. Fiera del Mare a Taranto, intervenuto anche Matteo Italo Ratti in rappresentanza del Consorzio Marine della Toscana e del Distretto della Nautica e della Portualità della Regione Toscana
  4. Regione Toscana: tre bandi da 6 mln di euro per la sicurezza dei lavoratori di porti commerciali, logistica e cantieri
  5. Logistica: strategica per traffico merci la lunetta ferroviaria Sdag

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=71133

Scritto da Redazione su dic 11 2019. Archiviato come Infrastrutture, Italia, Logistica, News, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab