martedì, Settembre 28, 2021
HomeAuthorityHaralambides a Brindisi: “Studierò per migliorare questo porto”

Haralambides a Brindisi: “Studierò per migliorare questo porto”

Il primo incontro istituzionale è avvenuto questa mattina: il neo presidente dell’Autorità portuale di Brindisi Hercules Haralambides ha incontrato il sindaco della città, insieme all’onorevole Luigi Vitali e al senatore Michele Saccomanno.

“Devo studiare per capire bene quali siano le mosse giuste per rilanciare lo scalo portuale – ha detto il professore greco – comprendere bene strategie, storia e problematiche mi consentiranno di avere un quadro chiaro della situazione, Poi penseremo alle soluzioni e alle idee per rilanciarlo”.

Tra le priorità di Haralambides c’è quella di incontrare tutte le categorie portuali ed ascoltare le loro proposte. “Credo che ascoltare la comunità sia fondamentale – ha continuato il presidente Haralambides – i lavoratori del comparto possono offrire un apporto necessario.

Sono certo che lavorando insieme potremo ottenere grandi risultati”. Non ha ancore un crono programma degli incontri previsti ma, il primo sarà quello con il Comitato portuale; con i componenti del consiglio Haralambides dovrà cominciare a capire come offrire un contributo alla redazione del Piano urbanistico generale che il Comune sta redigendo.

“I prossimi quattro anni saranno i più importanti per questa città – ha sottolineato il sindaco Mennitti – e l’Autorità portuale, insieme agli enti locali, ha la responsabilità di fare quelle scelte che ne determineranno il successo”. Il riferimento è proprio al Pug ma anche al Piano della costa che dovranno intersecarsi con il Piano regolatore del porto.

Francesca Cuomo

Foto: Simone Rella


RELATED ARTICLES

Most Popular