Home » Authority, Isole, News » Porto di Cagliari: strategico nel Mediterraneo anche per i container

Porto di Cagliari: strategico nel Mediterraneo anche per i container

Il porto container di Cagliari diventa strategico nel Mediterraneo anche come centro smistamento frutta: in settimana infatti, per la prima volta è approdata in Sardegna la Caribbean Star, grande nave portacontenitori frigo.

Si tratta di un cargo, battente bandiera liberiana, con una lunghezza di 154 metri e largo 24, che ha scaricato nello scalo del porto canale cagliaritano 25 contenitori frigo con frutta proveniente dal Sud America e destinata all’Europa e al Medio Oriente.

Fino ad oggi questo genere di carichi dal Sud America approdava in Italia esclusivamente nei porti di Genova e Livorno, specializzati nello stoccaggio di frutta esotica. In questi scali la merce veniva immagazzinata e poi caricata su mezzi di trasporto su gomma per arrivare infine in Sardegna.

Ora con il transito della Caribbean Star per la prima volta questo tipo di merci potrà sbarcare nell’Isola senza tappe intermedie. «La scelta di Cagliari è stata ponderata e confrontata con altri porti del centro del Mediterraneo – ha detto Salvatore Plaisant, agente marittimo della nave – e, trovando qui alta professionalità e operatività competitiva, è stato deciso di iniziare questo servizio con cadenza bimensile».

Francesca Cuomo

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=4886

Scritto da su Ott 22 2011. Archiviato come Authority, Isole, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab