Home » Authority, News, Nord » Trieste Porto Blu: workshop il 25 novembre

Trieste Porto Blu: workshop il 25 novembre

L’evento, organizzato da Trieste Terminal Passeggeri e Autorità Portuale di Trieste, è finalizzato a promuovere l’immagine del terminal  passeggeri quale “Porto Blu”: un ambiente sostenibile e sicuro, sia a mare sia a terra. Un approdo nel centro storico mitteleuropeo, ricco di itinerari turistici, culturali, naturalistici ed enogastronomici, per sviluppare l’utenza propria del porto di Trieste, con particolare riferimento ai paesi dell’Est Europeo, dell’Austria e della Germania.

Trieste Porto Blu è un concept che segue la rotta della sostenibilità, puntando su nuovi modelli capaci di coniugare la tradizione marittima con il futuro, come richiesto dal Ministero dell’Ambiente e dall’Unione Europea: investire sul risparmio energetico e la mobilità sostenibile, mirando alla valorizzazione dell’area portuale del terminal, cercando nel contempo di instaurare sinergie e convergenze tra gli interessi economici e quelli ambientali.

Un progetto che risponde alle esigenze di Trieste Terminal Passeggeri e Autorità Portuale di Trieste di presentarsi agli eventi internazionali con una proposta in grado di attrarre nuove linee dirette nel Mediterraneo, anche a seguito del fenomeno della destagionalizzazione che potrebbe favorire Trieste quale hub crocieristico per la clientela invernale, come scalo ideale per short cruise e come porto sicuro per yacht e megayacht.
La ricaduta prevista coinvolgerà, oltre al settore turistico, l’indotto della cantieristica e della nautica, ma anche commercianti, esercenti, artigiani e società di servizi.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=5374

Scritto da su Nov 16 2011. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab