giovedì, Ottobre 21, 2021
HomeAuthorityINTERPORTO di Bologna collegato con Taranto e Gioia Tauro

INTERPORTO di Bologna collegato con Taranto e Gioia Tauro

Avrà una durata sperimentale di sei mesi il convoglio ferroviario che collega l’Interporto di Bologna con i porti di Gioia Tauro e di Taranto. Sperimentazione che è partita giovedì scorso nell’ambito del progetto europeo denominato Tiger.

Questo nuovo servizio container è gestito in collaborazione tra Italcontainer-FS Logistica e Sogemar (gruppo Contship Italia) ed utilizza la trazione di Trenitalia. I due scali hub mediterranei sulla rotta verso il nord dell’Europa saranno messi in rete tramite la Mariplat (MARitime Italian Logistic PLAT form): consolidare le due “antenne”di trasporto provenienti dai porti di Taranto e di Gioia Tauro presso lo scalo di Bari-Ferruccio e inoltrare i container con un treno “unico” (composizione ottimizzata) verso l’Interporto di Bologna.

La capacità totale del treno è di 680 tonnellate ed avrà una frequenza bisettimanale con arrivo il venerdì e la successiva ripartenza il martedì. Inoltre, la Regione Calabria sta lavorando anche ad un altro progetto intermodale, ancora più ambizioso, che prevede collegamenti giornalieri da Gioia Tauro verso il centro ed il sud Italia e verso Milano, Bologna e Padova.

Abele Carruezzo

RELATED ARTICLES

Most Popular