Home » Authority, News, Sud » Autorità portuale di Brindisi: positivi i commenti dei turisti

Autorità portuale di Brindisi: positivi i commenti dei turisti

Sebbene la stagione estiva non sia ancora terminata, è già possibile effettuare un primo bilancio del livello di accoglienza ai turisti raggiunto nel porto di Brindisi. È la stessa utenza, attraverso e-mail inviate all’indirizzo dell’Autorità Portuale e con brevi ma significative note lasciate sul guest-book allestito presso l’info-point dell’Ente, a parlare e ad esprimere apprezzamento per lo snellimento delle procedure di imbarco, per la presenza di uno staff efficiente, gentile e disponibile che parla un inglese scorrevole e per il supporto ricevuto nella soluzione di piccoli o grandi problemi.

Tra le varie attestazioni pervenute, risulta essere particolarmente apprezzato il servizio gratuito di navetta per il trasporto dei passeggeri dal centro cittadino a Costa Morena, dove attraccano i traghetti che collegano la città adriatica a Grecia e Albania.

Risulta, altresì, particolarmente gradito il servizio di accoglienza riservato ai crocieristi. A seguito di un accordo tra l’Autorità portuale e l’imprenditore brindisino Gianni Anelli, infatti, viene fornita ai turisti la possibilità di degustare gratuitamente e acquistare prodotti enogastronomici pugliesi di alta qualità.

Da aprile, mese in cui è stato avviato il servizio di info-point, ad oggi, sono state effettuate ben 885 registrazioni univoche di persone che hanno usufruito del servizio Wi-Fi gratuito, servizio che copre tutta l’area adiacente la sede dell’Ente portuale sino piazza Vittorio Emanuele e un lungo tratto di viale Regina Margherita.

Sul libro degli ospiti, i ringraziamenti per l’accoglienza ricevuta e per la qualità dei servizi offerti dal porto di Brindisi sono numerosi ed incoraggianti.
Attestazioni che confermano, evidentemente, la qualità del lavoro intrapreso nell’ultimo periodo e oggi gestito con particolare attenzione e volontà di migliorarne alcuni aspetti dal Commissario straordinario, Ammiraglio Ferdinando Lolli.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=11380

Scritto da su Ago 31 2012. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab