martedì, Settembre 28, 2021
HomeAuthorityPorto di Brindisi: rinviato il voto sul bilancio dell'Authority

Porto di Brindisi: rinviato il voto sul bilancio dell’Authority

La decisione sul voto del bilancio consuntivo del 2012 dell’Autorità portuale di Brindisi è stata rinviata di una decina di giorni: nella sedutadel comitato portuale di stamattina infatti, su richiesta del presidente della Camera di commercio, Alfredo Malcarne, non si è votato il documento economico. In particolare, sono stati chiesti ulteriori chiarimenti rispetto ad alcune perplessità nella gestione dell’ente.

“Abbiamo ritenuto doveroso dover rinviare – ha detto al termine della seduta il sindaco Mimmo Consales – e non è detto che, a chiarimenti ottenuti,  il voto sia positivo. Per esempio vorrei che il presidente riflettesse sui 700mila euro previsti per incentivi e premi di produzione a dipendenti che perdono finanziamenti. In tempi come questi, dovremmo tutti riflettere ed applicare quantomeno una certa moralizzazione della vita pubblica”.

Nessun problema per il presidente Hercules Haralambides che ha accolto la proposta di rinvio e si è messo a disposizione per chiarire i dubbi espressi dai membri del comitato portuale. “Il rinvio di qualche giorno – ha detto il professore – servirà a rispondere alle richieste che riceveremo. Nella mia relazione, forse un po’ criticata, mi sono permesso di dare anche qualche linea programmatica per il futuro. In ogni caso ho ricordato a tutti che il bilancio e sano”.

 

Francesca Cuomo

RELATED ARTICLES

Most Popular