martedì, Settembre 21, 2021
HomeAuthorityPorto di Brindsi: nuovo collegamento con Durazzo

Porto di Brindsi: nuovo collegamento con Durazzo

L’Autorità portuale rende noto che è stata avviata con successo la nuova tratta che unisce il porto di Brindisi all’Albania. Alle 05.45 di domenica 30 giugno, infatti,  ha ormeggiato  presso le banchine di Costa Morena (zona extra-Schengen) la nave-traghetto Red Star che collega lo scalo brindisino con Durazzo, il porto commerciale del Paese delle Aquile. Fino al 24 luglio p.v. , l’agenzia Seamed dei fratelli Prudentino, ha previsto tre scali settimanali; dal 24 luglio, invece, il collegamento avverrà ogni giorno. La linea Brindisi-Durazzo si aggiunge alla già consolidata Brindisi- Valona (di frequenza quotidiana), effettuata dalla nave traghetto Voyager, sempre rappresentata agenzia Seamed Trading Shipping srl.

“Stiamo lavorando alacremente per intensificare in maniera concreta i collegamenti tra il porto di Brindisi e i Paesi che si affacciano sullo stesso bacino del Mediterraneo” , commenta il presidente dell’Autorità portuale, prof. Hercules HARALAMBIDES. “Dopo gli ottimi risultati conseguiti dalla compagnia Grimaldi, che ha deciso di implementare il proprio impegno con la Grecia (garantendo- nella stagione estiva- anche quest’anno i collegamenti con Corfù) e la nuova linea Brindisi- Durazzo, ora stiamo rivolgendo l’attenzione alla Turchia. Un ringraziamento particolare- conclude Haralambides-  va alle Forze dell’Ordine: Polizia di Frontiera, Guardia di Finanza e Ufficio delle Dogane che, con grande professionalità,  garantiscono controlli celeri e capillari.”

RELATED ARTICLES

Most Popular