Home » Authority, News, Sud » Haralambides: “Brindisi, città bellissima ma abbandonata”

Haralambides: “Brindisi, città bellissima ma abbandonata”

Una constatazione amara ma punto di partenza per risalire la china. Quella del presidente dell’Autorità portuale di Brindisi, Hercules Haralambides, in occasione della conferenza stampa di fine anno della Comunità Ellenica, è un’idea probabilmente condivisa dagli stessi brindisini.

“Brindisi è una città bellissima ma abbandonata – ha detto Haralambides –. Sono qui da due anni ed ormai ne conosco le potenzialità. Ha una zona industriale importante ma poco sfruttata. L’amministrazione italiana deve comprendere l’importanza del Sud”.

Poi Haralambides ha spiegato come rilanciare lo sviluppo della città. “Dal Governo servono investimenti ma anche la mentalità deve cambiare – ha precisato – con queste due precondizioni si potrà lavorare seriamente ed ottenere risultati importanti. Gli investimenti creano occupazione, garantiscono infrastrutture e mettono in moto l’economia che, a sua volta, porta al miglioramento della cultura di una popolazione”.

“Senza partire dal porto, non ce la faremo”, ha commentato. Infine, a proposito di un 2013 turbolento e con diversi problemi proprio relativi ai rapporti tra l’Authority, il comitato portuale e le istituzioni cittadine, il presidente non ha voluto fare progetti per il prossimo anno, anche in vista di una discussione sull’argomento che sarà affrontata in una prossima riunione monotematica del comitato.

“L’augurio – ha però voluto precisare – è che non si ripetano gli errori che abbiamo fatto quest’anno. Abbiamo sbagliato, abbiamo imparato e adesso è tempo di non commettere più gli stessi errori per il bene di tutti”.

 

Francesca Cuomo

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=19134

Scritto da su Dic 28 2013. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab