domenica, Ottobre 24, 2021
HomeAuthorityPorto di Trieste: Regione, Provincia e Comune chiedono la convocazione del comitato...

Porto di Trieste: Regione, Provincia e Comune chiedono la convocazione del comitato portuale

Convocare il Comitato portuale per mantenere aggiornata l’informazione e la discussione tra i soggetti istituzionali in merito alle questioni di rilevanza strategica per il Porto e il territorio. È questa la richiesta al presidente dell’Autorità portuale di Trieste, Marina Monassi, contenuta in una lettera sottoscritta dalla presidente della Regione Debora Serracchiani, dalla presidente della Provincia di Trieste, Maria Teresa Bassa Poropat, e dal sindaco del capoluogo regionale Roberto Cosolini.

Nella comunicazione inviata alla presidente Monassi si sottolinea inoltre come la gara sulla piattaforma logistica, le prospettive dell’area di Servola, la privatizzazione di Trieste Terminal Passeggeri/TTP ed il recupero di Portovecchio sono temi di prioritario interesse del territorio in merito ai quali l’Autorità portuale di Trieste ha dato notizia, in larga parte, soltanto attraverso comunicazioni a mezzo stampa.

I presidenti di Regione e Provincia ed il sindaco di Trieste hanno pertanto richiesto la convocazione del Comitato portuale, affinché fatti e notizie di pubblica discussione possano essere trattate nella sede più appropriata e dall’organo a ciò deputato.

Viene infatti ricordato che, fatta eccezione per le due sedute del 3 e 12 febbraio scorso, dedicate esclusivamente all’Accordo di Programma per l’area di Servola, il Comitato portuale non si riunisce dal 12 dicembre 2013.

RELATED ARTICLES

Most Popular