Home » Authority, News, Sud » Progetto Arges: a Bari incontro tecnico con gli stakeholder

Progetto Arges: a Bari incontro tecnico con gli stakeholder

Nell’ambito del E.T.C.P. Grecia-Italia 2007/2013 l’Autorità Portuale del Levante, in partenariato con il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto e con il Politecnico di Bari, sta attuando il Progetto ARGES che prevede, fra l’altro, la creazione di un prototipo di Sportello Unico Marittimo, in attuazione della normativa italiana di recepimento della Direttiva Comunitaria n.65/2010, il potenziamento del PCS GAIA e la creazione di sistemi analoghi nei porti greci di Igoumenitsa, Corfù e Patrasso.

Fra gli obiettivi del progetto vi è l’individuazione degli ambiti di interazione tra i PCS ed i sistemi informativi nazionali delle Amministrazioni Centrali coinvolte nei processi autorizzativi oltre che di quelli degli operatori della logistica e dello shipping al fine di fornire indicazioni per lo sviluppo delle interfacce ed individuare eventuali adeguamenti normativi necessari per rendere effettiva ed efficace l’interoperabilità tra i vari attori pubblici e privati.

I temi sopra indicati, integrati con le indicazioni dei partecipanti, saranno trattati in uno specifico incontro tecnico con gli stakeholder interessati, sia istituzionali che privati, con lo scopo di acquisire pareri e suggerimenti autorevoli al fine di focalizzare più puntualmente le attività di progetto. La partecipazione all’incontro è libera ma, per motivi logistici, è necessario comunicare la partecipazione alla Segreteria organizzativa entro il 23 maggio p.v..

Durante l’incontro sarà possibile illustrare brevemente proposte ed osservazioni previa richiesta, con presentazione di un abstract dell’intervento, al momento della comunicazione di partecipazione. Sarà, altresì, possibile inviare proposte ed osservazioni anche via e-mail all’indirizzo di posta elettronica arges@aplevante.org entro il 4 giugno p.v.

Programma dei lavori
9:00 Registrazione
9:20 Saluti di benvenuto,
Francesco Mariani, Presidente Autorità Portuale del Levante
Eugenio Di Sciascio, Rettore del Politecnico di Bari
9:30 Presentazione prototipo Sportello Unico Marittimo e proposte di integrazione con PCS GAIA
Mario Mega, Dirigente Tecnico Autorità Portuale del Levante
10:00 Interoperabilità e cooperazione applicativa tra sistemi informativi
Michele Ruta, Politecnico di Bari
10:30 Coffee break
11:00 Interventi programmati
12:00 Discussione
13:45 Conclusioni
Mario Sommariva, Segretario Generale Autorità Portuale del Levante
14:00 Fine dei lavori

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=21225

Scritto da su Apr 30 2014. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab