mercoledì, Ottobre 27, 2021
HomeAuthorityPorto di Livorno: voto unanime per gruppo paritetico logistica Cft

Porto di Livorno: voto unanime per gruppo paritetico logistica Cft

“Vogliamo far diventare Livorno un polo della logistica italiana ed europea”: lo ha detto Leonardo Cianchi presidente di Cft, una delle aziende leader in Italia nel settore dei trasporti e della logistica, commentando il via libera alla creazione di un gruppo paritetico tra la Compagnia Portuale di Livorno e Cft.

Ieri l’assemblea dei soci della Compagnia ha votato infatti all’unanimità a favore della costituzione del gruppo cooperativo paritetico, che avrà durata fino al 31 dicembre 2050. “La nascita di questo gruppo paritetico – ha aggiunto il presidente di Cpl, Enzo Raugei – rafforza la Compagnia e le può aprire nuove opportunità di mercato, anche grazie al nuovo impulso che verrà dato alla governance, alla sinergia che le due cooperative metteranno in campo e ai percorsi comuni su materie come crescita del fatturato, servizi competitivi, equilibrio economico”.

Il “governo” del gruppo sarà affidato a un comitato direttivo, che sarà composto da due rappresentanti di Cpl e due di Cft e le cui decisioni saranno vincolanti per entrambe le imprese. La nascita del gruppo è l’evoluzione dell’accordo siglato ad inizio anno tra le due cooperative toscane, una partnership commerciale, operativa e organizzativa che ha prodotto anche il piano industriale 2014-2017, approvato nel luglio scorso dall’assemblea dei soci di Cpl.

Tra gli obbiettivi principali del piano, la ristrutturazione finanziaria, economica e di governance della Compagnia e un’integrazione commerciale che porti sviluppo e diversificazione delle attività ‘core business’ delle due cooperative.

RELATED ARTICLES

Most Popular