giovedì, Ottobre 21, 2021
HomeAuthorityNorman Atlantic: seconda ispezione a bordo

Norman Atlantic: seconda ispezione a bordo

BRINDISI – Si è conclusa poco prima delle 18 la seconda ispezione a bordo del relitto del Norman Atlantic ormeggiato a Brindisi: sul traghetto è salito di nuovo il pm Ettore Cardinali con ispettori ministeriali e personale delle forze dell’ordine. Nelle parti ispezionate non sono stati trovati altri cadaveri.

Nel sopralluogo di oggi sono stati controllati i sistemi tecnici antincendio e i dispositivi di sicurezza. Una squadra di vigili del fuoco ha ispezionato anche la chiglia. Non è ancora stato possibile raggiungere il locale garage per le temperature troppo elevate e l’esistenza di focolai.

“Stiamo monitorando ogni parte del relitto che ci è consentito raggiungere in queste condizioni – ha spiegato Cardinali al termine del sopralluogo a bordo – ma non siamo ancora in grado di sapere quando potremo avvicinarci al garage. Non so se la nave potrà essere spostata a Bari; bisognerà verificare la possibilità di spostarla in sicurezza e la disponibilità del porto di Bari”.

La custodia giudiziale intanto è passata da Francesco Barretta al presidente dell’Autorità portuale Hercules Haralambides. Ai piedi del relitto oggi sono arrivati anche alcuni parenti dei dispersi. Sono in attesa che i loro corpi possano essere ritrovati.

Francesca Cuomo
#ilnautilus #NormanAtlantic

RELATED ARTICLES

Most Popular