Home » Authority, News, Nord » Porto di Savona: a Vado Ligure 3 milioni di euro per i magazzini dell’interporto

Porto di Savona: a Vado Ligure 3 milioni di euro per i magazzini dell’interporto

SAVONA – La società Vio – Interporto di Vado Ligure ha avviato un bando da oltre 3 milioni di euro per la ristrutturazione edilizia finalizzata all’adeguamento tecnologico funzionale di parte dei magazzini che si trovano alle spalle della banchine di Porto Vado.

Il bando è gestito dall’Autorità Portuale di Savona – Vado Ligure. Lo scopo è quello di creare un grande centro intermodale per le merci, nodo fondamentale di una rete che comprenderà tutti gli interporti dell’area Nord Ovest.

L’importo messo a base di gara è pari a 3.031.000 euro per un complesso di lavori costituiti soprattutto dalla sostituzione di componenti strutturali in acciaio che dovranno essere completati nell’arco di dieci mesi dalla data di apertura del cantiere. Le offerte dovranno essere presentate entro le ore 13 di lunedì 16 novembre al protocollo della Port Authority. Il criterio di aggiudicazione è basato sul prezzo più basso rispetto all’importo base.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=33712

Scritto da su Nov 3 2015. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab