Home » Authority, Centro, News » Approvato il Bilancio di previsione 2016 dell’Autorità Portuale di Salerno

Approvato il Bilancio di previsione 2016 dell’Autorità Portuale di Salerno

SALERNO – Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha approvato il bilancio di previsione 2016 dell’Autorità Portuale di Salerno.

“Continuiamo nel nostro impegno per il completamento dell’ambizioso programma di adeguamento dello Scalo salernitano alle esigenze dello shipping internazionale – ha dichiarato il Presidente Andrea Annunziata. Nel corso di quest’anno compiremo un altro importante passo in avanti per guardare con sempre maggiore fiducia al futuro”.

Nel Bilancio di previsione 2016 sono previsti investimenti infrastrutturali per circa 160 milioni di euro. Tra questi spiccano il completamento del Grande Progetto Regionale finanziato con il P.O.R. Campania 2014-2020, con cui viene portato a termine l’allargamento dell’imboccatura e l’escavo dei fondali, ed il completamento del Grande Progetto Nazionale “Salerno Porta Ovest” finanziato con il P.O.N. Infrastrutture e Reti 2014-2020, che prevede il collegamento in galleria del Porto commerciale con lo svincolo autostradale di Salerno nord.

“Sul fronte della gestione corrente – continua il Presidente Annunziata – l’Ente, da anni, persegue un’azione puntuale di miglioramento dell’efficienza e dell’efficacia dell’azione amministrativa che si propone, da un lato, di contenere il più possibile il livello della spesa corrente e, dall’altro, di accrescere il volume dei traffici portuali e delle corrispondenti entrate correnti. Anche in virtù di tale azione, per il 2016, la previsione di entrate correnti supera di € 1,5 milioni la previsione di uscite correnti”.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=37022

Scritto da su Mar 30 2016. Archiviato come Authority, Centro, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab