Porto di Savona: spostato a Bergeggi il varco di accesso commerciale di Vado

SAVONA – A partire dalle ore 6 di lunedì 9 maggio, e per circa una settimana, l’accesso al porto commerciale di Vado Ligure sarà spostato temporaneamente nella parte ad ovest del porto, all’uscita della galleria San Nicolò, a Bergeggi. Motivo dello spostamento, il completamento dei lavori di demolizione del nastro trasportatore carbone di Vado Ligure da parte di Terminal Rinfuse Italia in Via Trieste a Vado Ligure.

Secondo l’ordinanza emessa dalla Polizia Municipale di Vado Ligure, l’accesso dei mezzi pesanti che transiteranno dalla Galleria Carrara su Via Trieste (Molo 8 44) sarà possibile solo per chi dovrà raggiungere l’interporto di Vado Ligure VIO e/o la via Aurelia.Rimarrà chiuso per una settimana l’attuale varco di accesso al porto raggiungibile da Via Trieste (lato VIO).

Il traffico diretto al porto commerciale di Vado Ligure, pertanto, dovrà utilizzare la strada di scorrimento veloce sino all’uscita della galleria San Nicolò a Bergeggi utilizzando la viabilità di accesso al porto che sarà debitamente segnalata. Nei pressi del faro è stato allestito il nuovo varco temporaneo che garantirà il normale flusso del traffico in entrata e in uscita dal porto.

Sarà indicata nei prossimi giorni la data M di ripristino del varco di accesso ordinario e della relativa viabilità.