Porto di Genova: firmato il decreto di nomina di Signorini

GENOVA – Martedì prossimo a Palazzo San Giorgio debutterà il nuovo padrone di casa. Il decreto di nomina di Paolo Emilio Signorini alla presidenza dell’Autorità di sistema portuale Mar Ligure Occidentale che dal prossimo anno comprenderà oltre a Genova anche Savona e Vado, è stato firmato ieri. Avrà efficacia da oggi e Signorini si insedierà alla guida la prossima settimana.

Finita l’era del commissariamento, si apre quella dell’Autorità di sistema portuale, nata con la riforma della governance dei porti, con il nuovo presidente affiancato non più dal Comitato portuale ma dal Comitato di gestione in cui siederanno soltanto i rappresentanti indicati dal presidente della Regione Liguria, dal sindaco del Comune di Genova e quello di Savona, oltre al comandante della Capitaneria Giovanni Pettorino, l’attuale commissario del porto di Genova.