Porto di Genova: a Palazzo San Giorgio focus sulla sicurezza sul lavoro

GENOVA – Sollecitare i ministeri del Welfare e delle Infrastrutture a concludere l’iter legislativo di due decreti legislativi sulla sicurezza in ambito marittimo e portuale e un sollecito esame, nella sede dell’Autorità di Sistema Portuale, delle problematiche legate alla sicurezza del lavoro nei comparti portuali di Genova e Savona, con le diverse componenti socio economiche interessate alle attività ed al lavoro nei porti come Comitato di Igiene e Sicurezza e RLS di sito.

Sono le conclusioni dell’incontro tenutosi lunedì pomeriggio a Palazzo San Giorgio al quale hanno partecipato il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Paolo Emilio Signorini, l’Ammiraglio Comandante della Capitaneria di Porto Giovanni Pettorino, le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti del settore portuale e marittimo, in seguito all’incidente mortale avvento sabato scorso a bordo della motonave Eurocargo Malta.