sabato, Settembre 18, 2021
HomeNauticaCantieriFoschi: "Fincantieri soffre per le mancanze italiane"

Foschi: “Fincantieri soffre per le mancanze italiane”

Fincantieri deve affrontare gli effetti della crisi economica acuiti da svantaggi competitivi del sistema italiano. Lo ha spiegato il presidente e amministratore delegato di Costa Crociere, Pier Luigi Foschi questo pomeriggio a Genova nel corso di un convegno dal tema “La Liguria e la sfida delle infrastrutture”.

“Le navi – ha infatti spiegato Foschi – sono costosissime, chi costruisce navi si indebita. Quindi anche un punto in percentuale su una commessa da 500 milioni di euro, è importante. In Germania si è sempre sostenuta la politica dell’export, si è creato un sistema di supporto alle esportazioni”.

In Italia invece, secondo il presidente di Costa Crociere, non è competitiva la politica di credito e di garanzie alle esportazioni. “Fincantieri – ha concluso Foschi – soffre anche per queste mancanze, la crisi economica ha acuito il problema”.

Salvatore Carruezzo

RELATED ARTICLES

Most Popular