mercoledì, Ottobre 20, 2021
HomeNauticaCantieriGrimaldi Group ordina 5 grandi navi e investe 400 milioni di dollari

Grimaldi Group ordina 5 grandi navi e investe 400 milioni di dollari

ACL (Atlantic Container Lines) società statunitense di navigazione di proprietà della società napoletana Grimaldi Group ha deciso a chi affidare la costruzione di cinque grandi navi con-ro per trasporto container e carichi rotabili del valore totale di oltre 400 milioni di dollari: ad aggiudicarsi la commessa, dopo aver ricevuto 16 offerte dai cantieri navali di mezzo mondo, è stato il cantiere cinese Hudong-Zhonghua.

La prima delle cinque navi dovrebbe essere pronta a entrare in attività entro la fine del 2014. Le nuove navi, denominate classe G4, avranno una capacità di carico notevolmente più grandi di quelle attualmente in dotazione alla ACL: di 3.800 teus (l’unità di misura del container da 20 piedi) rispetto agli attuali 1.850 e un garage in grado di accogliere più di 3.000 metri lineari di carichi rotabili con una superficie di 28.900 metri quadrati di spazio,in gradi di imbarcare anche 1.307 veicoli. Le nuove 5 navi saranno consegnate entro il 2015.

RELATED ARTICLES

Most Popular