giovedì, Ottobre 28, 2021
HomeNauticaCantieriAl via la fusione fra DNV e GL

Al via la fusione fra DNV e GL

È stata approvata la fusione fra DNV e GL. La nuova società – DNV GL – sarà operativa a partire da oggi 12 settembre. DNV GL sarà la più grande azienda al mondo nel settore della classificazione navale e piattaforme offshore, uno dei principali fornitori di verifiche tecniche e di servizi per la gestione dei rischi nel settore oil & gas e uno dei principali attori nel campo della trasmissione e distribuzione di energia eolica ed elettrica. DNV GL, inoltre, diviene uno dei tre principali enti di certificazione dei sistemi di gestione al mondo.

Le autorità di vigilanza sulla concorrenza di Corea del Sud, USA, Unione Europea e Cina hanno dato il via libera alla fusione fra le due prestigiose società che celebreranno entrambe a breve i 150 anni di attività indipendente. La nuova società, denominata DNV GL Group, sarà formata da 17.000 professionisti in 300 uffici in oltre 100 Paesi, con un fatturato di 2,5 miliardi di euro all’anno.

“È con orgoglio che possiamo oggi comunicare che questa fusione, basata su una visione strategica, ha ricevuto il via libera delle autorità di vigilanza sulla concorrenza in tutte e quattro le giurisdizioni interessate. Entrambe le società coinvolte nella fusione hanno posizioni di leadership sul mercato, sono complementari dal punto di vista commerciale e sono riconosciute per l’alta qualità, l’integrità e le tecnologie d’avanguardia”, ha dichiarato Henrik O. Madsen, CEO del Gruppo DNV GL.

Un cambiamento globale delle regole del gioco

Madsen sostiene che questa prima fusione fra due società di classificazione cambierà le regole del gioco a livello globale. “DNV GL godrà di una posizione unica in termini di offerta, di una più vasta gamma di prodotti e servizi, di competenze ancora più approfondite e di un network globale di uffici senza pari. Inoltre, c’è una forte volontà sia di DNV sia di GL perché la nuova società continui a investire molto in tecnologia, ricerca e innovazione”.

Miglioramento in termini di sicurezza e sostenibilità

La crescente complessità dei rischi affrontati dalle imprese accrescerà la domanda per i servizi tecnologici e di gestione del rischio della nuova società. “Nel contesto attuale, così sensibile al rischio, l’incapacità di un’azienda di gestirlo correttamente può provocare effetti negativi, la perdita di vite umane, danni all’ambiente o conseguenze fatali per l’impresa, mettendo a repentaglio fiducia e credibilità. Sono fermamente convinto che DNV GL sarà in una posizione più forte per aiutare i clienti a gestire le nuove sfide che dovranno fronteggiare, consentendo loro di migliorare la sicurezza e la sostenibilità delle proprie attività”, sottolinea Madsen.

Necessità di competenze indipendenti

Per quanto negli ultimi anni vi sia stata una decisa evoluzione in termini di rispetto degli standard e focus sulla sicurezza e protezione dell’ambiente da parte delle aziende, Madsen ritiene che vi sia spazio per ulteriori miglioramenti.

“Gli standard stanno migliorando, ma si sente la mancanza di una governance internazionale. Il settore ha bisogno di forti attori indipendenti che promuovano più trasparenza, coerenza ed efficacia  nelle attività e che stimolino lo sviluppo di nuove misure e standard adeguati”.

Continua Madsen: “Per quanto ci riguarda, DNV GL, deve assumere un ruolo attivo e fornire pareri qualificati su problematiche tecniche, operative, ambientali e di gestione del rischio. Abbiamo l’obiettivo di fornire soluzioni tecniche che siano al contempo funzionali e nel miglior interesse dei clienti e degli altri stakeholder.”

Gestione unificata

Gli ultimi sei mesi sono stati dedicati alla pianificazione dell’integrazione, per cui la nuova società è pronta a operare come una unica entità a partire dal 12 settembre. Ciò significa che i clienti di DNV e GL beneficeranno ora di una più ampia gamma di servizi, mantenendo al contempo nel corso del processo di integrazione i medesimi punti di contatto in DNV e GL. Tutti i certificati e le approvazioni rilasciate da DNV e GL rimarranno validi. Nei prossimi mesi DNV GL accelererà i processi di integrazione per assicurare una gestione costante e coerente dei servizi, senza alcuna sospensione per i clienti.

Impatto globale

“Offriremo le migliori competenze delle nostre rispettive organizzazioni per lo sviluppo dei settori a cui ci rivolgiamo generando un impatto a livello globale per un futuro sicuro e sostenibile – un futuro più sicuro, più intelligente e più verde per i nostri clienti e per la società in generale” conclude Henrik O. Madsen.

RELATED ARTICLES

Most Popular