Home » Eventi, Italia, Nautica, News, Saloni nautici » Salone Nautico Venezia Il programma degli eventi di domani, venerdì 4 giugno

Salone Nautico Venezia Il programma degli eventi di domani, venerdì 4 giugno

Tutto pronto per la settima giornata di manifestazione con numerosi eventi a disposizione del pubblico all’interno delle aree dedicate dell’Arsenale di Venezia Venezia, 3 giugno 2021 – Procedono le iniziative organizzate dal Salone Nautico di Venezia in questa settima giornata di manifestazione dedicata al mondo della nautica italiana e internazionale. Continua l’esposizione all’interno dell’Arsenale di Venezia con numerosi eventi in programma per venerdì 4 giugno. Tra attività sportive, eventi culturali e laboratori ludico ricreativi per bambini le iniziative a cui partecipare sono diverse e finalizzate, da un lato, a far avvicinare i più piccoli a questo settore ma anche a far approfondire, a tutti gli appassionati e ai curiosi, tematiche legate al mondo delle barche, della sostenibilità e dell’innovazione nel settore navale a tutto tondo.


E-Regatta
Inizia la terza giornata dedicata alla E-Regatta, la manifestazione internazionale nata da un’idea di Kevin Desmond, che punta a promuovere la navigazione elettrica su diversi fronti. Dal 2 al 4 giugno, all’interno della cornice dell’Arsenale di Venezia, la E-Regatta, organizzata da un Comitato composto da Assonautica di Venezia, Associazione Motonautica Venezia, VeniceAgenda2028, Inland Waterways International, Venti di Cultura in collaborazione con Triumph Group International, Vela e FIM (Federazione Italiana Motonautica) sarà un’occasione per dare spazio all’innovazione e alla sostenibilità promuovendo la transizione ecologica delle imbarcazioni da motorizzazioni a benzina/diesel a quelle con propulsione elettrica e ibrida. Sono 21 le barche che si sfideranno con 5 partecipanti stranieri e la giornata di oggi sarà dedicata alla più impegnativa prova di durata e di autonomia delle imbarcazioni coinvolte cui seguiranno le premiazioni delle regate – Trofeo Salone Nautico di Venezia – e un convegno sul tema: Verso la Transizione Ecologica.


Alle 14.30, all’E-Village, seguirà la Premiazione E-Regatta.
Trofeo Salone Nautico 2021 – Campionato italiano MicroClass Lido di Venezia e Bacino di San Marco, ore 10.00
Al via il Trofeo Salone Nautico Venezia 2021 valido come 4° Campionato italiano Microclass e Tappa dell’Euro Micro Italy. L’evento internazionale vede coinvolti in tre giorni di regate 30 equipaggi di 7 diverse nazioni. Presenti i Campioni del mondo 2019, i Campioni europei 2019 e i Campioni Italiani 2019.


Micro Class Italia viene costituita nel 2011, raccogliendo l’eredità di progetti precedenti e sull’onda della crescente diffusione internazionale. Le iniziative di cui si fa promotrice vanno dal raid turistico-sportivo alla regata pura. Il primo titolo di Campione Italiano viene assegnato nel 2017, il Trofeo Salone Nautico Venezia è la quarta edizione del campionato nazionale. La premiazione della gara avverrà domenica 6 giugno alle ore 15 nell’area Sommergibile. Organizzato da FIV Federazione Italiana Vela, Diporto Velico Veneziano, Circolo della Vela Mestre, Canottieri Mestre.


ATTIVITÀ CULTURALI
Mostra “MUVE Yacht Projects”. Ore 10.00. Tesa 113
Domenica 30 maggio alle ore 10.00 presso la Tesa 113 verrà presentata la mostra MUVE Yacht Projects, un’esposizione di lavori selezionati tramite il Bando internazionale per la selezione di studi e progetti di barche – Navigazione sostenibile, promosso da Fondazione Musei Civici di Venezia, Comune di Venezia, Vela spa, in collaborazione con le principali istituzioni ed enti cittadini. Il bando è stato rivolto a due tipologie di progetti di yacht e mezzi nautici di trasporto ad elevate caratteristiche sostenibili: yacht a vela e motore appartenenti a classi fino a 24 metri mezzi di trasporto di persone e/o mezzi per acque interne.

I progetti inviati sono stati 54, da professionisti e studenti, singoli o associati, o società che hanno realizzato e/o semplicemente ideato progetti e studi di barche di qualsiasi tipologia e materiale. Il Comitato Scientifico, nominato dal Sindaco di Venezia e composto da quattro figure di spicco nel mondo del design, dell’industria e dell’accademia: Alberto Bassi – Professore Università IUAV, Sean Mc Cartan – Professore Coventry University (UK), Gabriella Belli – Direttore MUVE e Carlo Nuvolari-Duodo ingegnere e architetto navale, ne ha selezionati 16 provenienti da tutta Italia che nei giorni del Salone Nautico verranno esposti con un allestimento ispirato alla barchetta di carta, piegata come un origami.


Esposizione “La ricerca scientifica per lo sviluppo del Paese, volano di innovazione, internazionalizzazione e competitività del sistema industriale”. Ore 10.00-18.00 – Tesa 102 ISMAR-CNR
In occasione del Salone Nautico 2021, l’istituto di Scienze Marine del Consiglio Nazionale delle Ricerche apre le proprie porte con una esposizione dedicata al contributo offerto dalla ricerca scientifica per lo sviluppo del Paese e per la Laguna di Venezia.

L’esposizione è organizzata dall’Istituto di Scienze Marine del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-ISMAR) e sarà in Tesa 102 all’Arsenale, Castello 2737/F 30122 Venezia. Sarà possibile ammirare una selezione di piattaforme e sistemi tecnologici avanzati di osservazione e monitoraggio ambientale orientati a eseguire una vasta gamma di operazioni: dalle missioni scientifiche, come la mappatura dei fondali marini e le indagini geologiche e geofisiche, alle prestazioni industriali e commerciali per l’ispezione di infrastrutture e beni, e le missioni di sorveglianza e ricerca delle autorità pubbliche.
Università Iuav di Venezia: verso il piano spaziale del mare e per un design nautico pubblico e sostenibile


Arsenale – Sala Modelli. Ore: 15:00 – 16:30 a cura Università Iuav di Venezia
Intervengono: Alberto Ferlenga, Rettore Universtità Iuav di Venezia, Francesco Musco, Università Iuav di Venezia Piano spaziale del Mare del Ministero delle Infrastrutture e mobilità sostenibili, Mario Volpe, professore di economia Università Cà Foscari, Alberto Bassi, coordinatore scientifico Master Design Nautico, Università Iuav dei Venezia, Carlo Nuvolari, ingegnere e architetto navale


Modera il giornalista Antonio Vettese.
L’università Iuav di Venezia presenta e discute le attività in corso per il mondo del mare e la nautica, dal Piano Spaziale del mare voluto dal Ministero delle Infrastrutture e mobilità sostenibili al nuovo Master Iuav Design Nautico pubblico e sostenibile che prende avvio il prossimo anno. L’università Iuav di Venezia presenta e discute le attività in corso relative al mondo del mare e la nautica. Francesco Musco parla dell’incarico ricevuto dal Ministero per il Piano Spaziale del Mare che ha come obiettivo la promozione della sostenibilità delle attività operanti nello spazio costiero e marittimo nella prospettiva della Crescita Blu.


Alberto Bassi presenta il nuovo Master Iuav dedicato al Design Nautico, che prende avvio il prossimo anno, dedicato ad un approccio alla progettazione sensibile ai temi della sostenibilità e del ruolo pubblico dei sistemi di navigazione. Mario Volpe, che con Bassi aveva proposto all’ultimo Salone nautico una ricognizione relativa alla catena globale del valore e al sistema economico complessivo gravitante attorno al settore della nautica in Veneto, propone una riflessione sui nuovi modelli di business, che si determinano in relazione ai cambiamenti socioculturali, proprio in relazione all’economia del mare.
Carlo Nuvolari propone la ricognizione sulle nuove strade per la progettazione nautica, segnata da nuove possibilità.


ATTIVITÀ CONVEGNISTICA
Lo sviluppo del turismo nautico del Mar Adriatico – I° e II° Sessione – La nautica per tutti
Arsenale – Torre di Porta Nuova
10:30 – 11:30 e 12.00-13.00
SESSIONE 1: “LA NAUTICA PER TUTTI” (10:30-11:30)
La spinta al comparto passa anche dalla creazione delle migliori condizioni possibili di accesso al prodotto. Una accessibilità in termini economici, di costo, di offerta, di promozione, ma anche riferita a chi ha bisogni speciali, o alla sostenibilità ambientale ed altro ancora. La nautica è già oggi per tutti? Come lavorare, anche in Adriatico, per esprimere tutto il suo potenziale?


Si tratta della prima di due sessioni consecutive del ciclo “Lo sviluppo del turismo nautico del Mar Adriatico” a cura di Risposte Turismo, entrambe si svilupperanno tra le 10:30 e le 13:00 nella Torre di Porta Nuova all’Arsenale.
Interventi di:
– Giorgio Ardito, titolare Porto Turistico di Marina Uno e amministratore della rete d’impresa FVG Marinas
– Simone Morelli, Presidente Settore locazione nautica e charter di Confindustria Nautica, CEO e fondatore North Sardinia Sail
-Roberto Perocchio, Presidente, Assomarinas
– Marco Rossato, Presidente, Associazione I Timonieri Sbandati e referente Sail4All
-Walter Vassallo, CEO e fondatore, LetyourBoat
-Nicola Giancarlo Battuello, Commercial & Innovation Senior Director RINA Services e referente progetto MaRINA Excellence
Introduce e modera Francesco Di Cesare, Presidente, Risposte Turismo
SESSIONE 2: “I GRANDI YACHT IN ADRIATICO” (12:00-13:00)
-Stefano Costantini, Amministratore Delegato, Marina Fiorita e Marina Sant’Elena – co-fondatore Venice Superyacht Destination
– Alessandro Santi, Presidente Federagenti – Fed. Nazionale Agenti Raccomandatari Marittimi e Mediatori Marittimi
-Alessandro Tirelli, Sales & Marketing Director “Serial Business”, Gruppo Ferretti
– Stefano Tositti, CEO, Acquera Yachting
-Luca Triggiani, Comandante, M/Y ROE (75m), membro Associazione Italian Yacht Masters
-Introduce e modera Anthony La Salandra, Direttore, Risposte Turismo
Economia del mare: Opportunità di crescita e rilancio del Paese. Anticipazioni del IX Rapporto Nazionale
Arsenale – Sala Modelli, ore:11:00 – 12:30
Workshop a cura di INFORMARE (Internalizzazione, Formazione ed Economia del Mare), Azienda Speciale della Camera di Commercio di Frosinone-Latina.

Dopo i saluti introduttivi del Presidente di Assonautica Venezia Marino Masiero interverranno:
• Giovanni Acampora, Presidente Camera di Commercio Frosinone-Latina e di Assonautica Italiana
• Luciano Serra, Presidente Assonat
• Luigi Niccolini, Presidente Azienda SpecialeIinformare
• Antonello Testa, Consigliere delegato all’Economia del Mare – Azienda Speciale Informare


Modera Elena Magro, Responsabile comunicazione Assonautica Italiana
Conferenza Stampa di presentazione E-dock
Area sommergibile Dandolo. Ore: 13:30 – 14:30
E-concept è presente presso l’e-village del Salone Nautico in qualità di partner tecnico dell’evento con due paline per la ricarica e-dock. E-dock è la prima infrastruttura di ricarica per la nautica elettrica, nasce immaginata per Venezia, utilizzando la struttura della tipica palina da ormeggio che diventa colonnina di ricarica elettrica.

E-dock dà inizio al processo di elettrificazione del trasporto nautico veneziano.
Intervengono alla conferenza stampa:
Luigi Brugnaro, Sindaco di Venezia
Federico Adolfo, Responsabile Servizi Ambientali Venezia Centro Storico
Massimilano Braghin, Ceo Infinity Hub
Claudio Iannelli, e-concept
modera: Mara Sartore, Responsabile relazioni istituzionali
Verso la transizione ecologica: propulsioni ibride ed elettriche, stati generali e normativa, infrastrutture per la ricarica, ambito lagunare Arsenale – Torre di Porta Nuova. Ore: 15:30 – 18:30 Convegno a cura di Assonautica Venezia. Conduce e modera: il giornalista Roberto Arditti I SESSIONE ore 15.30 Intervengono:

Marino Masiero, Presidente Assonautica di Venezia

Giovanni Acampora, Presidente Assonautica Italiana

Luigi Brugnaro, Sindaco di Venezia

Giuseppe Conte, Già Presidente del Consiglio dei Ministri


II SESSIONE ore 16.45

Aniello Raiola, Corpo Capitanerie di Porto

Kevin Desmond, VENICEAGENDA2028

Gianluca Cuzzolin, ACTV

Federico Adolfo, Gruppo Veritas

Claudio Iannelli, E- Concept

Luca Poggiali, Repower

Fabio Sacco, ALILAGUNA

Paola Matteri, Cantiere Matteri

Ugo Pavesi, TRANSFLUID

Franco Gnessi, Dynaship Yacht Design

Giancarlo Galeone, Anvera

Pietro Tosi, CCMPAEA


ATTIVITÀ LUDICO-SPORTIVE
Laboratori e giochi ludico ricreativi per bambini. Ore: 10.00
Alle ore 10.00 il prato dell’Area Scali all’interno dell’Arsenale di Venezia diventerà teatro di giochi, laboratori e animazioni per i più piccoli. Sarà possibile, infatti, far partecipare i propri bambini a diverse attività:

  • Il Bunker, Info-point sottomarino Enrico Dandolo a cura della Fondazione Musei Civici di Venezia con la guida dei mediatori culturali di MUVE Education che darà un quadro generale sulla storia dei sommergibili e del SSK 513 ‘Enrico Dandolo’.
  • Dogaressa Kids, attività ludico sportive per bambini a cura di Dogaressa Tours attive tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 per far trascorrere ai più piccoli una giornata all’aperto in uno scenario unico per vivere esperienze alla scoperta delle tradizioni veneziane con la guida di educatrici sportive qualificate. Tra queste attività ci sono:
  • Laboratori didattici Dogaressa, disegno assistito, laboratori di manualità, elaborati tecnici sulla tradizione veneziana, uso di mappe e bussola, laboratorio di nodi, antichi mestieri, costruzione imbarcazioni tipiche veneziane con materiali ecologici, una mini-tavola rotonda sulla Regata Storica, l’arte, le storie e i canti veneziani.
  • Il Sandolo: Esperienza di voga alla veneta a terra per bambini sulla tipica imbarcazione veneziana insieme a un divertente percorso ginnico e di sopravvivenza.
  • Dragon: Esperienza sull’imbarcazione del Dragon Boat per remare sulle acque veneziane.
  • Barche di carta: un laboratorio di barche di carta a cura del Diporto Velico Veneziano attivo durante l’intera giornata dove verrà insegnato ai bambini a costruire le intramontabili barchette di carta.
  • E se fosse il mare? Un insieme di immersioni nel mondo marino a cura di Kid Pass.
  • Trasformando(SI) ore 11.00: Laboratorio teatrale per sperimentare la vita sott’acqua. E tu, che Mare sei? Dai 6 agli 11 anni.
  • Creando ore 15.00 e 18.00. Laboratorio manuale con materiale di riciclo. Per bambini dai 6 agli 11 anni.
  • Viaggiando. ore 16.30 Letture interattive, momento immaginifico d’ascolto…e non solo. E tu cosa sentirai? Dai 4 ai 9 anni
    I laboratori sono gratuiti. I posti per ogni turno sono limitati, pertanto è consigliata la prenotazione al Desk dedicato. Non è prevista la partecipazione di ragazzi privi di accompagnatore adulto.
    Attività ludico sportive su imbarcazioni a remi e dimostrazioni di salvataggio acquatico. Ore 10.00
    Si parte dalle 10.00 fino alle 19.00 con le Prove in Acqua su imbarcazioni ne Rio delle Galeazze dove si potranno sperimentare gli sport remieri, tra cui Voga alla Veneta, Vela, Canoa, Kayak, Dragon Boat e altri. Le iscrizioni avvengono presso il Desk dedicato Nella Marine Edutainment Area.
    Tutte le prove saranno eseguite in sicurezza grazie alla presenza di assistenti incaricati.
    Alle 11.30 fino alle 15.00 ci sarà la dimostrazione di Arte Navale su Sampierota “Bocolo” e Bateo a Pisso “Tinta”.
    Le Associazioni aderenti sono: Associazione Vela al Terzo Venezia | Associazione Velica Lido | Diporto Velico Veneziano | Meteor Sharing A.S.D. | Polo Nautico Punta San Giuliano A.S.D. | Canoa Club Mestre | Canottieri Mestre a.s.d. | Circolo della Vela Mestre a.s.d. | Circolo Velico Casanova | Gruppo Sportivo Voga Veneta Mestre | FISA Federazione Italiana Salvamento Acquatico | Società Nazionale Salvamento Dog’s Rescue | ASD Canoa Republic.
    Dalle 12.00, fino alle 16.00 ci sarà la Dimostrazione Salvamento Acquatico con soccorritori acquatici, cani da soccorso, moto d’acqua e rescue board a cura della Federazione Italiana Salvamento Acquatico.
    A partire dalle 14.00 fino alle 18.00 sono organizzate delle Passeggiate in Gondola sul Rio delle Galeazze a cura dell’Associazione Gondolieri Venezia con imbarco e sbarco presso il Pontile del Rio delle Galeazze. Il Salone Nautico Venezia è promosso dal Comune di Venezia e realizzato attraverso la società Vela spa, in collaborazione con la Marina Militare Italiana. Partner della manifestazione sono
    importanti realtà come Eni, Intesa Sanpaolo, Generali, Consorzio Prosecco DOC e Camera di Commercio Venezia e Rovigo. Partner tecnici Mole Urbana, e-concept e ABB.
    Il programma degli eventi e l’elenco degli espositori sul sito: www.salonenautico.venezia.it

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=84078

Scritto da su Giu 3 2021. Archiviato come Eventi, Italia, Nautica, News, Saloni nautici. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab