Home » Eventi, Italia, Nautica, News, Saloni nautici » Salone Nautico Venezia Il programma di domenica 6 giugno, ultimo giorno di manifestazione

Salone Nautico Venezia Il programma di domenica 6 giugno, ultimo giorno di manifestazione

Tutto pronto per il gran finale del Salone Nautico di Venezia con numerosi eventi in programma all’interno delle aree dedicate dell’Arsenale di Venezia Venezia, 5 giugno 2021 – Il Salone Nautico giunge al termine con numerose iniziative in vista dell’ultima giornata di manifestazione: tra eventi culturali e laboratori ludico ricreativi per bambini, diversi sono gli appuntamenti dedicati alla nautica e volti ad approfondire tematiche legate al mondo delle barche, della sostenibilità e dell’innovazione nel settore navale a tutto tondo.


ATTIVITÀ CULTURALE
Mostra “La ricerca scientifica per lo sviluppo del Paese, volano di innovazione, internazionalizzazione e competitività del sistema industriale” Arsenale – Tesa 102 ISMAR-CNR | 10.00 – 18.00
In occasione del Salone Nautico 2021, l’istituto di Scienze Marine del Consiglio Nazionale delle Ricerche apre le proprie porte con una esposizione dedicata al contributo offerto dalla ricerca scientifica per lo sviluppo del Paese e per la Laguna di Venezia.

L’esposizione è organizzata dall’Istituto di Scienze Marine del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-ISMAR) e sarà in Tesa 102 all’Arsenale, Castello 2737/F 30122 Venezia. Sarà possibile ammirare una selezione di piattaforme e sistemi tecnologici avanzati di osservazione e monitoraggio ambientale orientati a eseguire una vasta gamma di operazioni: dalle missioni scientifiche, come la mappatura dei fondali marini e le indagini geologiche e geofisiche, alle prestazioni industriali e commerciali per l’ispezione di infrastrutture e beni, e le missioni di sorveglianza e ricerca delle autorità pubbliche.


Mostra MUVE Yacht Projects Arsenale – Tesa 113 | 10.00 – 20.00
Un’esposizione che presenta i lavori selezionati tramite il Bando internazionale per la selezione di studi e progetti di barche – Navigazione sostenibile, promosso da Fondazione Musei Civici di Venezia, Comune di Venezia, Vela spa, in collaborazione con le principali istituzioni
ed enti cittadini. Il bando è stato rivolto a due tipologie di progetti di yacht e mezzi nautici di trasporto ad elevate caratteristiche sostenibili: yacht a vela e motore appartenenti a classi fino a 24 metri mezzi di trasporto di persone e/o mezzi per acque interne.

I progetti inviati sono stati 54, da professionisti e studenti, singoli o associati, o società che hanno realizzato e/o semplicemente ideato progetti e studi di barche di qualsiasi tipologia e materiale. Il Comitato Scientifico, nominato dal Sindaco di Venezia e composto da quattro figure di spicco nel mondo del design, dell’industria e dell’accademia: Alberto Bassi – Professore Università IUAV, Sean Mc Cartan – Professore Coventry University (UK), Gabriella Belli – Direttore MUVE e Carlo Nuvolari-Duodo ingegnere e architetto navale, ne ha selezionati 16 provenienti da tutta Italia che nei giorni del Salone Nautico verranno esposti nella Tesa 113 dell’Arsenale con un allestimento ispirato alla barchetta di carta, piegata come un origami.


ATTIVITÀ LUDICO-RICREATIVE
Laboratori e giochi ludico ricreativi per bambini. Ore: 10.00
Alle ore 10.00 il prato dell’Area Scali all’interno dell’Arsenale di Venezia diventerà teatro di giochi, laboratori e animazioni per i più piccoli. Sarà possibile, infatti, far partecipare i propri bambini a diverse attività:

  • Il Bunker, Info-point sottomarino Enrico Dandolo a cura della Fondazione Musei Civici di Venezia con la guida dei mediatori culturali di MUVE Education che darà un quadro generale sulla storia dei sommergibili e del SSK 513 ‘Enrico Dandolo’.
  • Dogaressa Kids, attività ludico sportive per bambini a cura di Dogaressa Tours attive tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 per far trascorrere ai più piccoli una giornata all’aperto in uno scenario unico per vivere esperienze alla scoperta delle tradizioni veneziane con la guida di educatrici sportive qualificate. Tra queste attività ci sono:
  • Laboratori didattici Dogaressa, disegno assistito, laboratori di manualità, elaborati tecnici sulla tradizione veneziana, uso di mappe e bussola, laboratorio di nodi, antichi mestieri, costruzione imbarcazioni tipiche veneziane con materiali ecologici, una mini-tavola rotonda sulla Regata Storica, l’arte, le storie e i canti veneziani.
  • Il Sandolo: Esperienza di voga alla veneta a terra per bambini sulla tipica imbarcazione veneziana insieme a un divertente percorso ginnico e di sopravvivenza.
  • Dragon: Esperienza sull’imbarcazione del Dragon Boat per remare sulle acque veneziane.
  • Barche di carta: un laboratorio di barche di carta a cura del Diporto Velico Veneziano attivo durante l’intera giornata dove verrà insegnato ai bambini a costruire le intramontabili barchette di carta.
  • E se fosse il mare? Un insieme di immersioni nel mondo marino a cura di Kid Pass.
  • Trasformando(SI) ore 11.00: Laboratorio teatrale per sperimentare la vita sott’acqua. E tu, che Mare sei? Dai 6 agli 11 anni.
  • Creando ore 15.00 e 18.00. Laboratorio manuale con materiale di riciclo. Per bambini dai 6 agli 11 anni.
  • Viaggiando. ore 16.30 Letture interattive, momento immaginifico d’ascolto…e non solo. E tu cosa sentirai? Dai 4 ai 9 anni
    I laboratori sono gratuiti. I posti per ogni turno sono limitati, pertanto è consigliata la prenotazione al Desk dedicato. Non è prevista la partecipazione di ragazzi privi di accompagnatore adulto.
    Attività ludico sportive su imbarcazioni a remi e dimostrazioni di salvataggio acquatico. Ore 10.00
    Si parte dalle 10.00 fino alle 19.00 con le Prove in Acqua su imbarcazioni ne Rio delle Galeazze dove si potranno sperimentare gli sport remieri, tra cui Voga alla Veneta, Vela, Canoa, Kayak, Dragon Boat e altri. Le iscrizioni avvengono presso il Desk dedicato Nella Marine Edutainment Area.
    Tutte le prove saranno eseguite in sicurezza grazie alla presenza di assistenti incaricati.

  • Alle 11.30 fino alle 15.00 ci sarà la dimostrazione di Arte Navale su Sampierota “Bocolo” e Bateo a Pisso “Tinta”.
    Le Associazioni aderenti sono: Associazione Vela al Terzo Venezia | Associazione Velica Lido | Diporto Velico Veneziano | Meteor Sharing A.S.D. | Polo Nautico Punta San Giuliano A.S.D. | Canoa Club Mestre | Canottieri Mestre a.s.d. | Circolo della Vela Mestre a.s.d. | Circolo Velico Casanova | Gruppo Sportivo Voga Veneta Mestre | FISA Federazione Italiana Salvamento Acquatico | Società Nazionale Salvamento Dog’s Rescue | ASD Canoa Republic.
    Dalle 12.00, fino alle 16.00 ci sarà la Dimostrazione Salvamento Acquatico con soccorritori acquatici, cani da soccorso, moto d’acqua e rescue board a cura della Federazione Italiana Salvamento Acquatico.
    A partire dalle 14.00 fino alle 18.00 sono organizzate delle Passeggiate in Gondola sul Rio delle Galeazze a cura dell’Associazione Gondolieri Venezia con imbarco e sbarco presso il Pontile del Rio delle Galeazze.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=84164

Scritto da su Giu 5 2021. Archiviato come Eventi, Italia, Nautica, News, Saloni nautici. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab