lunedì, Novembre 29, 2021

L'email "salvatore.carruezzo@email.it" è offline, si prega di usare gli indirizzi: "salvatore.carruezzo@gmail.com e "direttore@ilnautilus.it"

HomeNauticaUN MARE DI EMOZIONI - SALONE NAUTICO DI BRINDISI

UN MARE DI EMOZIONI – SALONE NAUTICO DI BRINDISI

Per ASSORMEGGI ITALIA il primo salone nautico ha coinciso con i primi sei mesi di costituzione.

Brindisi è stato un evento davvero interessante, molto importante in quanto ci ha permesso di conoscere imprese medio piccole della nautica che sono la vera “mission” dell’Associazione.

Aggregare, appunto, i piccoli concessionari di posti barca, approdi e punti di ormeggio, oltre che garantire una rappresentanza anche alla piccola cantieristica ed alla locazione e noleggio del diporto nautico è quanto ci siamo prefissati.

Abbiamo partecipato ad alcuni convegni promossi dallo SNIM2021, che hanno avuto importante risonanza nel comparto nautico, il Port City School, la Propulsione Nautica Sostenibile, il Corso Tecnico Superiore del Trasporto Navale, il software e l’innovazione nel cantiere navale………sono solo alcuni dei dibattiti svolti.

Per chi scrive è stato davvero un Salone Nautico ricco di emozioni, che ha regalato anche momenti forti, sentimenti di profonda riflessione quasi più del contesto generale nautico ( non me ne voglia il mio amico Giuseppe Meo, Presidente dello SNIM 2021 e grande organizzatore dell’evento) e che desidero condividere.

Faccio riferimento all’evento svoltosi nella giornata di Sabato 16 Ottobre denominato “WOW 2021”, bellissima iniziativa che a partire dall’abbattimento delle barriere culturali, promuove la piena inclusione dei disabili.

Al mattino l’inaugurazione del sollevatore per l’imbarco di persone disabili realizzato da GV3 A Gonfie Vele Verso la Vita e Fondazione Puglia ed installato presso la Marina di Brindisi alla presenza delle autorità locali e con il patrocinio di Bandiera Lilla.

Nel pomeriggio abbiamo partecipato al forum sul tema “Abbattiamo le barriere verso un mare di opportunità” dove sono intervenuti Andrea Stella, scrittore e navigatore oceanico in carrozzina, arrivato al Marina di Brindisi con il suo “Spirito di Stella”, il catamarano senza barriere con il quale gira il mondo per diffondere i diritti dei disabili, la Dott.ssa Annatonia Margiotta, (scrittrice del Libro “Disabilità e Inclusione sociale”), e Marco Carani (ambasciatore Bandiera Lilla), Rappresentante di Assormeggi Italia per la zona di Bari e Brindisi.

Momenti emozionanti, unici che mi hanno fatto sentire davvero “piccolo”, ma allo stesso tempo stranamente molto bene. L’immensità del mare non è solo fatta di barche, di porti, di convegni, di blu economy, blu marine, green e quant’altro, ma anche di momenti, di attimi, che solo certe persone possono regalarti con le loro storie, i loro racconti. Io sono stato fortunato nella settimana di Brindisi perché ho avuto l’opportunità di stare con tante di quelle persone. In particolare voglio ricordare l’emozione e l’energia che mi ha trasmesso quel grande uomo che è Vincenzo Donateo, giovane pugliese non vedente che si occupa del “front office”, presso l’impresa del nostro Marco Carani al porto di Villanova di Ostuni.

Storie che non posso raccontare, perchè se dette da me non avrebbero alcun senso.

Mi auguro che questi momenti possano trovare sempre più spazio negli incontri del mare, siano essi saloni nautici, convegni, regate, manifestazioni. Assormeggi Italia ne sarebbe onorata poter dare il suo, seppur modesto, contributo.

Grazie Brindisi, davvero un gran bel Salone Nautico…………bravo Giuseppe Meo.

Angelo SICLARI

Presidente ASSORMEGGI ITALIA

RELATED ARTICLES

Most Popular