Escursioni e veleggiate inclusive a Lignano e Bibione

Si è svolta in un soleggiatissimo sabato 21 maggio l’escursione nei percorsi ciclopedonali di Lignano e Bibione organizzata da Tiliaventum asd nell’ambito delle attività Sea4All con il supporto dei partner di ausili dedicati Triride, Kobra, Guidosimplex, RedCar Officina e allestimenti e Marina Punta Faro Resort.

Un giro in bicicletta, carrozzina con ausili, monopattini, ed altri mezzi ad azionamento umano o elettrico con ritrovo nella base accessibile Tiliaventum in Marina Punta Faro Resort sulla punta della penisola lignanese, percorso costiero che si è snodato nel fascinoso e panoramico argine lagunare, chiusa del Tagliamento, ciclabile di Riviera e lungo argine del Tagliamento, attraversamento di quest’ultimpo mediante pontoon, sbarco nella sponda bibionese nel parco naturale delle foci, precorso interno e sosta al sempre fascinoso Faro di Punta Tagliamento per poi rientrare percorrendo la ciclabile dei lungomari di Lignano Riviera, Pineta e Sabbiadoro e ritrovarsi, sempre a Marina Punta Faro Resort, per una spaghettata in allegria.

I partecipanti, grazie anche alla presenza del Presidente CIP FVG Giovanni De Piero, al Presidente e Segreteria dellAssociazione Tetra-paraplegici FVG Stefano Lecinni e Alessia Modestini, Valter Nicoletti-Anglat e di altri/e hanno potuto confrontarsi ed apprezzare le possibilità di vivere i territori friulani e veneti oltre a quanto effettivamente sia possibile in ambito sportivo e agonistico.

E’ seguita, nel pomeriggio, anche una splendida veleggiata a bordo dell’accessibile mezzo a vela Càpita, fruibile da protagonisti in autonomia grazie alle soluzioni tecniche che ne consentono il facile accesso dal pontile, la conduzione al timone con ruota priva di raggi, alla pedana basculante regolabile personalmente in base alle proprie esigenze di postura, ai comandi e regolazioni di motore e vele in posizione confortevole, all’accessorio joystick per la movimentazione del timone per coloro che avessero limitazioni motorie agli arti superiori. La brezza termica di 8 nodi ed il sole hanno accomppagnato l’equipaggio inclusivo che ha potuto provare connduzione, manovre, regolazioni vele e tanto altro accompagnati da SierraTango, altro mezzo a vela del gruppone Tiliaventum.

Sea4All non si ferma, le attività si svolgono durante tutto l’anno, senza barriere fisiche, mentali ed economiche-sono gratuite- e in questo periodo proseguno con veleggiate, open day, team inclusivi per partecipare a regate anche non espressamente paralimpiche, come la prossima Barcolana, kite4All, Sup4All,altre esursioni terrestri nei percorsi ciclopedonali, escursioni lagunari e fluviali e tanto altro.

Sea4All gode del Patricinio di Regione Friuli Venezia Giulia, Friuli Venezia Giulia Turismo, Comune di Lignano Sabbiadoro, del supporto di ZampaFoundation e dell’apprezzamento dei partner Marina Punta Faro Resort, Triride, Guidosimplex, Intras Lignano Triring, Eurobox, Giotto Earth Listener,T ecnolamBelluno, Keepsmart e tanti altri che di volta in volta si attivano per le varie occasioni, oltre allo sforzo di numerosi Soci Volontari e armatori.
buon vento a tutti

http://www.tiliaventum.com