sabato, Ottobre 23, 2021
HomeNauticaDiportoUcina: Perotti si dimette e lascia la presidenza

Ucina: Perotti si dimette e lascia la presidenza

GENOVA – Massimo Perotti (Cantieri San Lorenzo) si è dimesso dalla carica di presidente di Ucina Confindustria Nautica alla quale era stato eletto dall’Assemblea dei Soci del maggio dello scorso anno. Lo ha lui stesso annunciato nel corso del Consiglio Direttivo dell’associazione riunitosi oggi a Genova.

“Ho scelto con dolore le dimissioni, perché lo ritengo un passo necessario per il futuro di Ucina, che auspico potrà essere più forte, unitaria e concentrata sul bene comune – ha dichiarato Perotti – . E’ un momento di crisi in cui bisogna saper reagire con rapidità: la strada che ho cercato di intraprendere in questi mesi andava in questa direzione, ma ho maturato il convincimento che sia mancato in Ucina quel confronto proattivo e positivo necessario per poter dare attuazione al mio programma.

Assicuro la mia disponibilità a collaborare da oggi con il Consiglio Direttivo e la Commissione Saggi per l’individuazione di una figura che possa proseguire, con decisione e consenso, un progetto finalizzato ad una rinnovata convergenza di interessi in Associazione”.

Preso atto dell’irrevocabilità della decisione, il Consiglio ha nominato la Commissione Saggi per l’avvio delle consultazioni, cui seguirà nel mese di aprile la convocazione dell’Assemblea dei Soci per le nuove elezioni.In questo tempo, rivestirà il ruolo vacante il vicepresidente più anziano in carica, Lamberto Tacoli.

RELATED ARTICLES

Most Popular