A DOHA IL BATTESIMO DI MSC WORLD EUROPA, LA NAVE «GREEN» PIÙ AVANZATA AL MONDO

-Alimentata a gas naturale liquefatto (GNL), il combustibile fossile più pulito al momento disponibile sul mercato, MSC World Europa apre la strada all’adozione di carburanti sintetici e alternativi a zero emissioni ed è la prima nave al mondo a utilizzare l’innovativa tecnologia delle celle a combustibile, in grado di ridurre in maniera significativa – unitamente alla presenza di numerose altre soluzioni ecologiche all’avanguardia – l’impatto ambientale complessivo della nave
-Con l’arrivo di MSC World Europa, destinata a operare stabilmente dall’Italia in Mediterraneo a partire da aprile 2023, salgono a 20 le navi della flotta MSC Crociere che si conferma così il terzo gruppo crocieristico al mondo, nonché quello a più rapida crescita
-Il Battesimo prevede la performance di artisti locali, proiezioni di video-mapping direttamente sullo scafo della nave, spettacoli di droni e fuochi d’artificio sullo splendido skyline di Doha, infine una cena di gala negli eleganti ristoranti della nave e un concerto di Matteo Bocelli che presenterà il suo nuovo singolo per la prima volta a Doha

Doha, Qatar -MSC Crociere inaugura una nuova fase del settore crocieristico battezzando a Doha MSC World Europa, la nave da crociera più «green» e tecnologicamente avanzata a livello globale che apre la strada all’adozione di carburanti alternativi a zero emissioni, non appena disponibili su larga scala. Alimentata a gas naturale liquefatto (GNL), il combustibile fossile più pulito al momento disponibile sul mercato, MSC World Europa è la prima nave al mondo a incorporare l’innovativa tecnologia delle celle a combustibile, in grado di ridurre in maniera significativa – unitamente alla presenza di numerose altre soluzioni ecologiche all’avanguardia – l’impatto ambientale complessivo della nave, eliminando quasi del tutto le emissioni di inquinanti atmosferici, tra cui gli ossidi di zolfo e le polveri sottili, e riducendo notevolmente gli ossidi di azoto e le emissioni di CO2 fino al 25%.

La Cerimonia di Battesimo della nuova ammiraglia del terzo brand crocieristico al mondo si svolgerà presso il nuovissimo «Grand Cruise Terminal» di Doha, in Qatar, alla presenza del Comandante, il Capitano Marco Massa, delle autorità locali e di numerosi illustri ospiti internazionali. Accolti dal comico, produttore e imprenditore Hamad Al Amari, i partecipanti all’evento assisteranno alle performance di artisti locali, a proiezioni di video-mapping direttamente sullo scafo della nave, a spettacoli di droni e a fuochi d’artificio sullo splendido skyline di Doha, partecipando infine a una cena di gala negli eleganti ristoranti della nave e a un concerto di Matteo Bocelli che presenterà il suo nuovo singolo per la prima volta a Doha.

MSC World Europa è la prima nave della rivoluzionaria «World Class» e stabilisce nuovi standard per l’industria delle crociere. Con 22 ponti, 215.863 tonnellate di stazza lorda, 47 metri di larghezza, 40.000 mq di spazio pubblico e 2.626 cabine, la nave è una metropoli ultramoderna in mare che rappresenta il futuro del settore crocieristico, offrendo un mondo di esperienze diverse e spingendo i confini di ciò che è possibile fare in mare. La nave dispone di 33 ristoranti, bar e lounge, ognuno con uno stile e un’atmosfera distinti, tra cui 6 ristoranti tematici e 7 nuovissimi concept di bar e caffetterie, opzioni di intrattenimento di altissimo livello attraverso nuovi locali ad alta tecnologia, 6 piscine in parti diverse della nave, l’MSC Yacht Club più lussuoso di MSC Crociere, l’area bambini più grande e più ricca di MSC Crociere e altro ancora.

MSC World Europa trascorrerà la sua stagione inaugurale in Medio Oriente offrendo crociere di 7 notti a Dubai, Abu Dhabi, Sir Bani Yas Island, Emirati Arabi, Dammam, Arabia Saudita e Doha, Qatar. La stagione inizierà il 20 dicembre con una crociera speciale di 4 notti da Doha, Qatar, a Dubai, Emirati Arabi Uniti. In partenza da Dubai il 25 marzo 2023, MSC World Europa si dirigerà verso il Mar Mediterraneo per l’estate 2023, offrendo crociere di 7 notti con scalo nei porti italiani di Genova, Napoli e Messina, oltre che a La Valletta a Malta, Barcellona in Spagna e Marsiglia in Francia.

LA TECNOLOGIA AMBIENTALE PIÙ RECENTE
MSC World Europa sarà la prima nave alimentata a GNL della flotta di MSC Crociere e la più avanzata dal punto di vista ambientale. Il gas naturale liquefatto, uno dei combustibili marini più puliti al mondo disponibili su larga scala, è destinato a svolgere un ruolo chiave nella decarbonizzazione del trasporto marittimo internazionale. Rispetto ai combustibili marini standard, il GNL elimina quasi del tutto le emissioni di inquinanti atmosferici, tra cui gli ossidi di zolfo e le polveri sottili, riduce notevolmente gli ossidi di azoto e consente già di ridurre la CO2 fino al 25%. Il GNL consentirà inoltre lo sviluppo di carburanti e soluzioni a basse emissioni di carbonio, come l’idrogeno verde, il GNL sintetico e le celle a combustibile.

MSC World Europa è inoltre la prima nave da crociera contemporanea al mondo dotata della nuovissima tecnologia delle celle a combustibile a ossidi solidi (SOFC) alimentate a gas naturale liquefatto (GNL). La nave includerà un dimostratore SOFC da 150 kilowatt che utilizzerà il GNL per produrre elettricità e calore a bordo in modo altamente efficiente attraverso una reazione elettrochimica. Sarà un banco di prova per accelerare lo sviluppo della tecnologia delle celle a combustibile per le navi da crociera contemporanee e offre un potenziale per abilitare soluzioni di propulsione ibrida in futuro.

Inoltre, MSC World Europa sarà dotata di sistemi di riduzione catalitica selettiva (SCR), connettività elettrica da terra a nave, sistemi avanzati di trattamento delle acque reflue per soddisfare il cosiddetto standard baltico, il più severo standard globale per lo smaltimento delle acque reflue in mare, un sistema di gestione del rumore irradiato sott’acqua per ridurre il potenziale impatto del rumore e delle vibrazioni sui mammiferi marini, nonché un’ampia gamma di apparecchiature e sistemi ad alta efficienza energetica per ottimizzare l’uso dei motori.

Caratteristiche e tecnologie ambientali di MSC World Europa

Caratteristiche principali:
-Stazza lorda – 215.863 tn
-Lunghezza – 333,3 m
-Larghezza – 47 m
-Altezza – 68 m
-Cabine passeggeri – 2.626
-Capacità passeggeri – 6.762

Motori e carburanti:
-5 motori Wärtsilä 14V 46DF a doppia alimentazione, che possono funzionare con gas naturale liquefatto (GNL) e con gasolio marino a basso tenore di zolfo (MGO)
-Dimostratore di celle a combustibile a ossidi solidi da 150 kW

Emissioni atmosferiche:
-Sistema di riduzione catalitica selettiva che riduce le emissioni di NOx del 90% quando la nave funziona con MGO (il GNL offre una riduzione di NOx simile); MSC World Europa è in grado di soddisfare gli standard IMO Tier III indipendentemente dal combustibile utilizzato
-Connettività elettrica da terra a nave, che consente alla nave di spegnere i motori nei porti in cui è disponibile un’infrastruttura elettrica da terra a nave

Trattamento delle acque reflue:
-Sistema avanzato di trattamento delle acque reflue conforme agli standard più severi della risoluzione MEPC 227(64) dell’IMO (il cosiddetto Standard Baltico).
-Sistema di trattamento delle acque di zavorra con trattamento UV per prevenire l’introduzione di specie invasive nell’ambiente marino attraverso gli scarichi delle acque di zavorra, in conformità con la Convenzione sulla gestione delle acque di zavorra dell’IMO

Sistema di gestione del rumore irradiato sott’acqua con design dello scafo e della sala macchine che minimizza l’impatto acustico, riducendo i potenziali effetti sulla fauna marina, in particolare sui mammiferi marini nelle acque circostanti.

Efficienza energetica. Tutte le nuove costruzioni di MSC Crociere incorporano un’ampia gamma di apparecchiature ad alta efficienza energetica che aiutano a ridurre e ottimizzare il consumo dei motori. Queste includono sistemi di ventilazione intelligenti e sistemi avanzati di condizionamento dell’aria con circuiti di recupero energetico automatizzati che ridistribuiscono il calore e il freddo per ridurre la domanda. Le navi utilizzano l’illuminazione a LED su tutta la nave, controllata da sistemi di gestione intelligenti per migliorare ulteriormente il profilo di risparmio energetico. In collaborazione con il cantiere navale, MSC World Europa è stata progettata con una forma di scafo innovativa per ridurre al minimo la resistenza in acqua e sarà dotata di sistemi automatici di raccolta dati per il monitoraggio energetico a distanza e l’analisi avanzata, consentendo un supporto in tempo reale a terra per ottimizzare l’efficienza operativa a bordo.