sabato, Settembre 18, 2021
HomeNewsInternazionaleQatar ed Egitto insieme per uno sviluppo marittimo

Qatar ed Egitto insieme per uno sviluppo marittimo

Il governo del Qatar ha comunicato, lunedì 25 luglio 2011, di aver firmato un accordo con l’Egitto per la costruzione di due nuove infrastrutture portuali che creeranno  un milione di nuovi posti di lavoro.

Secondo il ministro, per la Cooperazione internazionale dello Stato del Qatar, questi nuovi impianti saranno ubicati nei porti di Port Said e Alessandria.

Dopo aver guidato una delegazione in Egitto, il ministro ha sottolineato che la cooperazione bilaterale fra i due Stati porterà sicuri investimenti e che saranno controllati da due società, di cui una sarà posta in Sudan.

Nelle dichiarazioni di commento, da parte di politici dei due Stati, si sottolineano le opportunità di lavoro che i due progetti (Port Said ed Alessandria) porteranno all’economia di questa parte dell’Africa.

Si apre così una nuova fase di collaborazione fra le due parti; tempi migliori per impostare nuovi accordi economici; per lasciare soprattutto alle spalle quella “primavera araba” che tanto nuovo vento sta portando all’economia marittima di quella regione marittima mediterranea.

Abele Carruezzo

RELATED ARTICLES

Most Popular