martedì, Settembre 21, 2021
HomeNewsInternazionaleRosalia D'Amato: rientrati i marittimi

Rosalia D’Amato: rientrati i marittimi

Sono rientrati nella tarda serata di ieri i marittimi della Rosalia D’Amato, sequestrata ad aprile dai pirati somali e liberata il 25 novembre scorso. L’imbarcazione, dopo la liberazione dai sequestratori, è stata scortata dall’Andrea Doria fino al porto di Salalah, in Oman. Da lì, ieri sera, un aereo ha riportato i marittimi italiani a Roma, dove sono stati sottoposti alle visite mediche.

Per Gennaro Odoaldo e Vincenzo Ambrosino l’arrivo sull’isola di Procida è avvenuto alle 23.15, accolti da centinaia di procidani capeggiati dal sindaco Vincenzo Capezzuto. Applausi e fuochi di artificio hanno accolto l’attracco al porto di Marina Grande del traghetto Caremar con a bordo i due marittimi procidani della Rosalia D’Amato.

Francesca Cuomo

RELATED ARTICLES

Most Popular