lunedì, Settembre 27, 2021
HomeNewsItaliaApprodo delle Indie: tante prenotazioni in attesa dell'apertura

Approdo delle Indie: tante prenotazioni in attesa dell’apertura

Inaugurato a febbraio, l’Approdo delle Indie a Brindisi potrebbe essere attivato proprio in concomitanza con la regata internazionale Brindisi-Corfù. Lo conferma GIuseppe Danese, l’imprenditore che lo ha realizzato insieme ad Assonautica e presidente del Distretto regionale della nautica pugliese.

“La crisi greca in qualche modo potrebbe favorirci – spiega Danese – perchè tanti armatori spagnoli e francesi hanno la necessità di tenere la loro barca nel basso Adriatico. Il nostro approdo si trova in una posizione ottimale per rispondere a queste esigenze”.

Le prenotazioni infatti, sono arrivate ancor prima che l’approdo fosse inaugurato: a conferma di un valido progetto di cui si parlava già negli anni Settanta. Ora la parte infrastrutturale è stata completata, mancano solo le ultime autorizzazioni per poter ospitare le imbarcazioni.

Proprio in occasione della Brindisi-Corfù, che partirà il 13 giugno, quei pontili potranno essere utilizzati e, successivamente, restare a disposizione dei turisti in prossimità di piazzale Lenio Flacco.

“Siamo certi che possa avere un grande successo – conclude Danese – e, allo stesso tempo, che risponda ad una richiesta del mercato molto forte”. Un progetto in cui crede molto anche Assonautica Brindisi che non ha esitato a supportare l’imprenditore.

 

Salvatore Carruezzo

Foto: Simone Rella

RELATED ARTICLES

Most Popular