venerdì, Settembre 17, 2021
HomeNewsInternazionaleSportello unico marittimo: al via le collaborazioni tra Italia e Corea del...

Sportello unico marittimo: al via le collaborazioni tra Italia e Corea del Sud

Una graduale eliminazione dei documenti cartacei nella logistica per tutti gli operatori marittimi italiani, maggiore efficienza e risparmi per almeno un miliardo di euro l’anno, oltre alla possibilità di esportare il modello in altri Paesi: è l’obiettivo dello “Sportello unico marittimo”, che nasce da una partnership tra Italia e Corea del Sud.

A settembre 2012, con un’applicazione pilota che richiederà un investimento iniziale di 200 mila euro, saranno avviate le prime applicazioni digitali dello Sportello nei porti di Genova e La Spezia. A renderlo noto, in un comunicato, è Francesco Beltrame, presidente dell’Agenzia per l’Italia digitale. La firma dell’accordo (frutto del protocollo di cooperazione per il settore ICT siglato nel settembre 2011 tra il ministero della Funzione pubblica e innovazione italiano e quello della Pubblica amministrazione e sicurezza coreano) è stata apposta oggi a Seoul dall’ambasciatore italiano Sergio Mercuri.

La Corea del Sud è stata scelta come partner tecnologico perché (secondo dati Onu) ha realizzato la migliore pubblica amministrazione digitale al mondo, con risparmi di 3 miliardi di dollari l’anno nella logistica del trasporto marittimo.

RELATED ARTICLES

Most Popular