venerdì, Settembre 24, 2021
HomeNewsEuropaNICASTRO: “SUBITO LEGGE NAZIONALE CHE TUTELI ADRIATICO DALLE TRIVELLE”

NICASTRO: “SUBITO LEGGE NAZIONALE CHE TUTELI ADRIATICO DALLE TRIVELLE”

“Se, come il Ministro Clini stamane ha sottolineato a Bari, l’unica via per tutelare il nostro mare è quello di costruire un fronte a sostegno di una legge nazionale che tuteli l’Adriatico e con esso l’indotto economico in termini di turismo e di pesca, allora è la via che percorreremo. Abbiamo più volte detto che non intendiamo star fermi a guardare le nostre coste presidiate da piattaforme petrolifere e non siamo disposti a lasciar spazio alle prospezioni, anch’esse portatrici di conseguenze ambientali pesanti”. Così l’Assessore alla Qualità dell’Ambient\e Lorenzo Nicastro a seguito dell’incontro tra il Ministro Clini e la rete di associazioni ed enti locali del movimento “No Trivelle”.

“Il presidente Vendola aveva già sollecitato nei mesi scorsi che i segretari nazionali dei partiti prendessero a cuore la questione e stimolassero una attività parlamentare volta ad una legge specifica. Prontamente Antonio Di Pietro aveva risposto dando la sua disponibilità e quella dell’Italia dei Valori a sostenere l’iniziativa parlamentare: non posso che rinnovare – prosegue Nicastro – come già fatto nel passato il mio appello a tutti i parlamentari pugliesi, oltre che a quelli delle altre regioni che affacciano sull’Adriatico, a lavorare in sinergia per raggiungere questo comune obiettivo”.

“La tutela del mare, la preservazione delle bellezze naturalistiche, il rispetto dei comparti economici del turismo e della pesca non hanno colore politico. Rivestono una importanza strategica per il nostro territorio. In virtù di questa importanza – conclude Nicastro – credo che sia compito di tutti i referenti istituzionali fare la propria parte”.

RELATED ARTICLES

Most Popular