lunedì, Settembre 20, 2021
HomeNewsCampionato del Mondo 24mR: al comando lo svedese Stellan Berlin

Campionato del Mondo 24mR: al comando lo svedese Stellan Berlin

Un cielo terso, mare formato da nord e vento tra 10-15 nodi hanno caratterizzato la seconda giornata dei Campionati del Mondo 2.4mR in svolgimento a Porto San Giorgio.
Mattinata di attesa per i 90 concorrenti che partecipano al Campionato del mondo. Difatti una piccola perturbazione durante la notte aveva ingrossato il mare nelle acque antistanti Porto San Giorgio rendendo difficoltosa l’uscita delle piccole imbarcazioni e il Comitato di Regata decideva di posticipare la partenza della prima prova in programma per oggi. Alle due il moto ondoso andava calando permettendo a tutti i concorrenti di uscire in mare.

Due le regate disputate oggi che hanno confermato la supremazia dei paesi nordici in questa specialità. La prima regata è stata vinta dallo svedese Janne Nilsson, la seconda da l’altro svedese Stellan Berlin, Campione del Mondo in carica che con 33 punti(3-2-11-16-1) è al comando della classifica generale davanti al finlandese Jan Forsbon con 35 punti(2-1-14-5-13). Al terzo posto in generale un altro svedese, Janne Nilsson con 37 punti(13-10-4-1-9)

Migliore degli italiani al ventiduesimo posto Fabio Vignudini dello Y.C.M di Cattolica con 128 punti.” Oggi, ha dichiarato  Vignudini al rientro, ho sofferto un pò le condizioni del mare. C’era molta onda e non siamo molto abituati a regatare in queste condizioni di mare formato.

Al 31 posto il Campione Italiano in carica Mario Gamberini, mentre Elena Polo d’Ambrosio scende al trentottesimo posto e cede la leadership per lo speciale trofeo messo in palio per il primo equipaggio femminile  all’inglese Megan Pascoe che dopo cinque regate risale in diciassettesima posizione.

Questa sera ci sarà il Gran Galà della classe 2.4mR offerto a tutti i partecipanti dal Comitato Organizzatore. Domani si continua con altre tre prove. Meteo previsto per la giornata di domani: sole e vento sui 10 nodi da sud-est.

L’evento sportivo è realizzato con il Patrocinio del Ministero del Turismo, Ministero della Difesa, INAIL, Capitaneria di Porto, Regione Marche, Prefettura di Fermo, Provincia di Fermo, Comune di Fermo e Porto San Giorgio, C.O.N.I., Federazione Italiana della Vela, Comitato Italiano Paralimpico.

RELATED ARTICLES

Most Popular