lunedì, Settembre 20, 2021
HomeEventiEnergy Conference 2012: presentato il corso Major Emergency Management

Energy Conference 2012: presentato il corso Major Emergency Management

Si fa sempre più insistente una formazione mirata e qualificata nel campo dell’emergency management del settore offshore. E’ stato inaugurato stamani all’Energy Conference di Amsterdam l’Offshore MEM (Major Emergency Management) per la formazione degli alti dirigenti, secondo gli elevati standard che l’industria internazionale dell’Oil & Gas richiede e certificato OPITO (Offshore Petroleum Industry Training Organisation). I diversi partecipanti a questa formazione MEM IR (Initial Response) dovranno misurarsi su scenari diversi  per confrontarsi con incidenti che possono verificarsi durante l’esecuzione di attività quotidiane su una piattaforma off-shore.

Lo scenario potrà includere sia la dimensione del personale direttivo che quello operativo, perché le strutture di formazione sono relazionabili ed interfacciabili sul “sito di processo” dell’evento da studiare. Mentre la valutazione della Naming, cioè le procedure, sarà possibile attraverso delle registrazioni o con l’osservazione diretta dietro un vetro colorato. Il programma di sviluppo della formazione MEM IR, è stato possibile realizzarlo grazie agli investimenti di Falck Nutec sugli hardware e control-room  con la collaborazione di  E-Semble per quanto riguarda i software e le simulazioni degli scenari di emergenza sulle piattaforme offshore Questi software consentono ai corsisti di applicare  tutte le procedure relative ad affrontare una “crisi” sull’ ambiente di lavoro.

Il corso, primo nei Paesi bassi, ha già ricevuto l’accreditamento NOGEPA per la formazione della gestione di emergenze gravi: Management of Major Emergencies (MoME). La MoME è una formazione specifica per i Responsabili di installazione offshore (OIM = Offshore Installation Managers) sulle piattaforme continentali olandesi. Ora il “corso” si pone a livello internazionale per certificare sia manager che operatori di piattaforme offshore.

 

Abele Carruezzo

RELATED ARTICLES

Most Popular