lunedì, Settembre 20, 2021
HomeNewsSoldini e Maserati entrati nell’Aliseo

Soldini e Maserati entrati nell’Aliseo

“Siamo ufficialmente entrati nell’aliseo”, scrive Giovanni Soldini questa mattina alle 7. “Navighiamo a 16, 17 nodi verso l’equatore con genoa 1, trinchetta e randa piena. Siamo bagnatissimi ma felici”. Dopo quasi sei giorni di navigazione e quasi 1900 miglia alle spalle, Soldini e il team di Maserati sono finalmente usciti dalla piatta e sono entrati nell’aliseo. “Ieri siamo rimasti inchiodati con pochissimo vento”, spiega Soldini. “Sapevamo fin dalla partenza che avremmo incontrato una zona di alta pressione prima dell’aliseo.

Per fortuna in queste ore il vento è aumentato e da questa mattina si è stabilizzato sui 16, 17 nodi e dovrebbe rimanere costante per i prossimi tre giorni. Ora ci dirigiamo dibolina larga/traverso verso l’equatore, che sarà una delle grandi incognite di questo percorso. A bordo siamo tutti contenti anche perché oggi Guido Broggi ha pescato due bei tonnetti che abbiamo mangiato marinati al limone. Erano squisiti!”.

Maserati è partita da New York il 31 dicembre 2012 con l’intento di battere il record della Rotta dell’Oro. Per farlo dovrà arrivare a San Francisco entro 57 giorni e 3 ore dalla partenza (record di Yves Parlier a bordo di Aquitaine Innovations). La sfida è supportata da Maserati, partner principale che dà il nome alla barca, dalla banca svizzera BSI (Gruppo Generali) e dalle stesse Generali in qualità di co-sponsor.

RELATED ARTICLES

Most Popular