martedì, Settembre 28, 2021
HomeNewsItaliaCaso Marò: Consales scrive a Stefano ed Emiliano per raggiungerli in India

Caso Marò: Consales scrive a Stefano ed Emiliano per raggiungerli in India

La condizione dei due fucilieri del Reggimento San Marco, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, ha spinto il sindaco di Brindisi Mimmo Consales a scrivere una lettera ai colleghi di Taranto e Bari, rispettivamente Ippazio Stefano e Michele Emiliano, città in cui vivono i due marò e le loro famiglie, per stabilire una strategia comune al fine di dare un contributo alle loro sorti.

“Credo che sia nostro dovere – ha spiegato Consales – impegnarci ed accogliere l’appello dei due fucilieri. Non per una semplice visita di cortesia ma per testimoniare la nostra vicinanza e il nostro supporto rispetto alla loro complicata vicenda. Anche se il profilo di quanto sta accadendo è internazionale, non possiamo dimenticare che sono nostri concittadini”.

Dal febbraio 2012, infatti, Latorre e Girone sono accusati di omicidio in India: mente si trovavano a bordo della petroliera Enrica Leixe, per un servizio antipirateria, spararono e uccisero due pescatori del Kerala scambiati per pirati.

L’idea di Consales è proprio quella di recarsi a New Delhi, dove sono tornati i due marò lo scorso 21 marzo, per dare loro un contributo concreto. “Intanto è opportuno incontrarsi – ha precisato Consales – con Stefano ed Emiliano, per stabilire insieme come manifestare la nostra solidarietà.

 

Francesca Cuomo

RELATED ARTICLES

Most Popular