mercoledì, Settembre 29, 2021
HomeNewsSi è conclusa con il sole e il vento su un mare...

Si è conclusa con il sole e il vento su un mare piatto la 26ª edizione della Pasquavela 2013

Sono state cinque le prove valide disputate ieri, lunedì 1 aprile: due per le classi IRC e ORC e tre per la classe J24 che portano a sette il totale per la classe J24 e a sei quelle delle classi IRC e ORC. In generale bellissima edizione nonostante la crisi, con il numero dei partecipanti in leggero calo rispetto all’edizione 2012 ma con un incremento per quanto riguarda la qualità, nonostante il meteo bizzoso del weekend e nonostante la scelta della flotta J24 di Anzio (numericamente tra le più numerose in Italia) di non spostarsi in previsione del prossimo Campionato Italiano.

Il campo di regata di Porto Santo Stefano, se mai ce ne fosse bisogno, si è dimostrato di altissimo livello. Ottima la conduzione del Comitato di Regata, ottimo il comportamento dei partecipanti, forse grazie anche alla giuria in acqua (in cinque giorni una sola protesta di stazza nei confronti di Silver Baron, DSQ). Il tutto rallegrato, a terra, da fiumi di birra e pasta per tutti.

Per quanto riguarda le regate, La Superba (SVMM), ottimamente condotta da Ignazio Bonanno, è stata la protagonista della classe J24 e ha saputo regolare, con ben cinque primi di giornata, gli ungheresi di Budapest Bank (Farkas Litkey) e i tedeschi di JJONE.

In IRC 1, lo Swan 45 Swanted di Stefano Piccolo (tre primi e tre secondi posti) ha preceduto Javal (F. Gioia) e Pierservice Luduan (E. De Crescenzo).
In IRC 2, il successo è andato a Vag 2 (A. Canova) davanti a Tinker Bell (M. Loberto) e Razza Clandestina (Lani Bari Brunelli).
In IRC 3, Vulcano (E. Masciarri) con cinque primi e un DNF è salito sul gradino più alto del podio, seguito da Oxygenet (T. Cerulli) e ID&A (A. Massaccesi).
In ORC A dominio assoluto dell’M37 Low Noise di G. Giuffrè (cinque primi e un terzo posto), che si è messo alle spalle Swanted e Vag 2.

Pasquavela 2013 è stata realizzata con il contributo della Camera di Commercio di Grosseto e della Porto Domiziano SpA, con le forniture tecniche di NYL FTS, Pasta Garofalo, Nanoprom e WD40; in collaborazione con la locale ProLoco, la manifestazione è patrocinata dal Comune di Monte Argentario.

Il supporto meteo alla manifestazione è stato fornito dal consorzio LaMMA.
Foto: Costa

RELATED ARTICLES

Most Popular