martedì, Settembre 21, 2021
HomeNewsA luglio a Marina di Grosseto i mondiali di vela 2013

A luglio a Marina di Grosseto i mondiali di vela 2013

Due competizioni internazionali, la formula 18 Word Championship dal 5 al 12 luglio e la classe RS.Feva Under 16 dal 19 al 26 luglio. Sono questi i due eventi sportivi internazionali che si terranno la prossima estate a Marina di Grosseto, scelta dagli organi federali internazionaliper ospitare i mondiali di vela 2013  nel corso di Salone nautico di Parigi a dicembre deL 2010. Un presigioso riconoscimento che la città di Grosseto è intenzionata a valorizzare quale grande occasione di visibilità internazionale, anche in chiave turistica.

Un progetto, quello dei Mondiali, che vede coinvolti gli enti locali grossetani, Comune e Provincia, insieme alla Regione Toscana e la Compagnia della vela di Grosseto, oltre ad alcuni sponsor come la Banca della Maremma e Colle Massari. Il Comitato mare.vela internazionale, individuato per l’organizzazione degli eventi velici, è già al lavoro da tempo per organizzare gli appuntamenti di luglio, ed oggi ha presentato, presso il porto turistico di Marina di Grosseto, i loghi del comitato stesso e dei Mondiali realizzati dagli studenti Polo commerciale artistico grafico e musicale Bianciardi di Grosseto.

Nell’ambito di un progetto che ha visto infatti coinvolti gli studenti dell’istituto superiore grossetano, sono stati scelti da esperti di vela i lavori di Valerio Stronchi e Michael Capolupo. I due progetti grafici rappresenteranno l’immagine dei mondiali di vela di Marina di Grosseto 2013. Il primo realizzato da Valerio Stronchi è quello scelto per rappresentare il Comitato Mare.Vela Internazionale. Il secondo logo è quello dei due campionati del mondo della classe F18 catamarani e della classe RS Feva, scelto dai velisti agonisti della Compagnia della Vela di Grosseto realizzato da Michael Capolupo.

“Quello di luglio rappresenta un evento sportivo di grande livello – ha spiegato il vicesindaco e assessore allo sport del Comune di Grosseto Paolo Borghi – con centinaia di equipaggi e migliaia di atleti, che catalizzerà l’attenzione di migliaia di tifosi e giornalisti di tutto il mondo. E’ una grande occasione di visibilità per Grosseto, che possiamo sfruttare anche in chiave turistica e che, sono sicuro, favorirà il rilancio della nostra frazione balneare, anche grazie ai tanti eventi sportivi che, da qui a luglio, si terranno nella frazione. Sono stati infatti programmati una serie di appuntamenti sportivi, che da aprile in avanti si svilupperanno a Marina di Grosseto
“La Provincia di Grosseto – ha detto Sergio Martini, presidente del Consiglio provinciale – sostiene ben volentieri l’organizzazione dei campionati del mondo di vela a Marina di Grosseto, ritenendolo un importantissimo appuntamento non solo per gli sportivi ma per l’intero territorio. Un’occasione di promozione della Maremma Toscana attraverso lo sport: si concentreranno, infatti, a Marina di Grosseto, centinaia di equipaggi provenienti da tutto il mondo. Una iniziativa importante anche alla luce del legame tra il nostro territorio e questa disciplina sportiva che in Maremma ha trovato la patria ideale. Tra l’altro, sarà NetSpring, società in house della Provincia di Grosseto a curare il sito internet dell’evento.”

Il Comitato Mare.Vela Internazionale
Il Comitato Mare.Vela Internazionale nasce come soggetto preposto ad organizzare eventi velici internazionali e non in Maremma, con lo scopo di diffondere il messaggio che a Marina di Grosseto, davanti alla Colonia S. Rocco, esiste uno sport, tra i migliori al mondo per condizioni di vento, di onda, di confort, con una spiaggia grande e profonda. La sede del Comitato, presso il piano terreno della stessa Colonia, è stata assegnata al comitato dal Comune di Grosseto, ed è stata inaugurata in occasione del campionato nazionale assoluto di Wsurf, lo scorso anno, con settanta atleti ed una mostra bellissima del vignettista architetto di fama internazionale Massimo Chiodelli detto “chiod”. I membri del Comitato sono Marco Borioni presidente, Paolo Prisciandaro tesoriere e Cristina Leone vicepresidente.

Il Comitato d’onore
Inoltre il Comune di Grosseto ha istituito un Comitato d’Onore composto dal Sindaco Emilio Bonifazi, che lo presiede, da Salvatore Allocca, Leonardo Marras, Francesco Carri, Gianni Lamioni, Claudio Ceroni, Marco Simiani, Carlo Croce, Ilarione dell’Anna, Mauro Giomi, Franco Agostinelli, Alessandro Capitani, Alessandra Sensini, Luciano Serra, Nicola Falco, Claudio Tipa, Cristina Bazzini, Paolo Lecci e Jacopo Zuccheri.

RELATED ARTICLES

Most Popular