lunedì, Settembre 20, 2021
HomeNewsFarr 40 East Coast Championship 2013 - Event #3: Enfant Terrible-Adria Ferries...

Farr 40 East Coast Championship 2013 – Event #3: Enfant Terrible-Adria Ferries fa sua la prima leadership

Si apre nel migliore dei modi la partecipazione di Enfant Terrible-Adria Ferries alla terza tappa del Farr 40 East Coast Championship, evento organizzato dalla Classe Internazionale Farr 40 in collaborazione con l’Annapolis Yacht Club. Al termine di una giornata che ha ricordato a tutti quanto sia complicato il bordeggio nella Chesapeake Bay – vento teso ma instabile e corrente a tratti imprevedibile – l’equipaggio di Albert Rossi e del tattico Vasco Vascotto non si è fatto sorprendere ed è rientro all’ormeggio come leader della classifica provvisoria.

“Nei giorni scorsi avevamo preso confidenza con il campo di regata – spiega Alberto Rossi – maturando una certa esperienza che oggi ci è servita: il vento è risultato davvero instabile e a pagare, oltre all’ottimo lavoro di squadra, è stata la messa a punto della barca, risultata molto veloce specialmente quando la brezza ha soffiato con maggiore intensità. Ci siamo divertiti e non possiamo che essere soddisfatti”.

Primo in virtù di due secondi, Enfant Terrible-Adria Ferries anticipa di un punto Barking Mad (Richardson-Hutchinson, 1-4), che ha aperto la serie conquistando il successo nella prima prova. Terzo un altrettanto solido Groovederci (Demourkas-Appleton, 3-3) finito sul terzo gradino del podio in entrambe le prove disputate.

Un po’ più staccati risultano gli equipaggi piazzati dal quarto posto in giù: Ramrod (Jain-Brady, 8-1), che ha festeggiato il debutto stagionale vincendo la seconda prova e che insegue Groovederci a braccetto con Plenty (Roepers-Larson, 4-5), accusa un ritardo di cinque lunghezze rispetto alla vetta.

Più difficoltà del previsto ha incontrato Struntje Light (Schaefer-Holmberg, 5-7). Il vincitore della tappa di Miami, nonchè leader della classifica del circuito, ha faticato a esprimersi sui livelli che gli sono consoni e si è dovuto accontentare della sesta posizione provvisoria.

Le regate valide per la terza frazione del Farr 40 US Circuit Championship riprenderanno nel tardo pomeriggio italiano. Il vento da Ponente tra i 9 e i 15 nodi dovebbe permettere lo svolgimento di tre prove. Ricordiamo che il Bando prevede la disputa di dieci regate, con un massimo giornaliero non superiore a tre. Consuetudine della classe è che tutti i risultati sono considerati validi ai fini della classifica finale.

In occasione della terza tappa del Farr 40 East Coast Championship a bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries regatano Alberto Rossi (owner-driver), Vasco Vascotto (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Giovanni Cassinari (randista), Gaetano Figlia di Granara (trimmer), Paolo Mascino (trimmer), Jacopo Bagnaschi (grinder), Daniele Fiaschi (pitman), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (prodiere e comandante).

Terminate le regate di Annapolis, il Farr 40 East Coast Championship 2013 proseguirà con le frazioni di Newport (14-16 giugno) e Edgartown Martha’s Vineyard (24-27 luglio).

La stagione dell’Enfant Terrible Sailing Team vivrà i suoi momenti clou in occasione di due eventi iridati: l’Adria Ferries ORCi World Championship di Ancona (21-29 giugno), che il team di Alberto Rossi affronterà a bordo di un TP52, e il Rolex Farr 40 World Championship (Newport, 27-31 agosto).

RELATED ARTICLES

Most Popular